logo della testata


Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie


Informa Stranieri e Nomadi




Comune di Torino > Informa Stranieri e Nomadi > Servizio Stranieri > Servizi > Cosa fare per...  



Cosa fare per...

Domicilio e Residenza

(Per i casi particolari guardare la scheda "Come fare per... Iscrizione anagrafica cittadini stranieri non comunitari")



DOMICILIO: ai sensi dell'articolo 43 del Codice Civile "il domicilio di una persona è nel luogo nel quale essa ha stabilito la sede principale dei suoi affari e dei suoi interessi".

RESIDENZA: "è il luogo dove la persona ha la sua dimora abituale".

L'indirizzo indicato nel permesso di soggiorno corrisponde al domicilio del cittadino straniero.

La richiesta di residenza in un Comune italiano comporta l'adempimento di una serie di formalità previste dal D.P.R. 30/05/1989 n. 223 e dalla legge 24/12/1954 n. 1228.
La persona che voglia richiedere una residenza dovrà compilare la richiesta di trasferimento su un apposito modulo (disponibile presso gli uffici dell'Anagrafe) davanti ad un funzionario dell'anagrafe.
Nel caso il trasferimento riguardi l'intero nucleo familiare, la dichiarazione di trasferimento potrà essere firmata da un suo qualsiasi componente, purché sia maggiorenne.

Il cittadino straniero dovrà comprovare la propria identità previa esibizione dei seguenti documenti:

Qualora il cittadino straniero intenda abitare presso un nucleo familiare, è necessario che l'intestatario di quel nucleo esprima il proprio consenso all'ospitalità da fornire al cittadino straniero presso gli uffici dell'anagrafe. Tale consenso potrà essere consegnato all'anagrafe anche successivamente alla richiesta del cittadino interessato.
L'anagrafe rilascerà quindi una ricevuta attestante l'avvenuta presentazione della richiesta di cambio di residenza presentata dall'interessato.
La definitiva fissazione della residenza da parte degli uffici anagrafici è subordinata ai controlli della Polizia Municipale in merito all'effettiva presenza/permanenza all'indirizzo indicato.

Per quanto riguarda l'esibizione dei documenti da presentare è comunque consigliabile documentarsi sempre presso gli uffici anagrafici del Comune ove di intenda prendere la residenza.



Torna indietro | Stampa questa pagina | Torna all'inizio della pagina

Condizioni d'uso, privacy e cookieDichiarazione di accessibilità