logo della testata


Divisione Servizi Sociali e rapporti con le Aziende sanitarie


Informa Stranieri e Nomadi




Comune di Torino > Informa Stranieri e Nomadi > L'archivio delle news  



Condanna della Commissione UE degli atti di violenza compiuti contro i Rom.


Gli stati europei devono garantire l'incolumità delle persone residenti sui loro territori.

Le comunità rom necessitano della solidarietà dei governi europei per evitare spirali di violenza e di esclusione sociale.
L'obiettivo fondamentale infatti deve rimanere quello di "includere" e di "integrare".
Si ricorda inoltre che i fatti avvenuti in Italia a Ponticelli non sono circoscrivibili solo alla realtà italiana.

Altro punto fondamentale rimane la direttiva europea che sancisce la libera circolazione dei cittadini comunitari sul territorio dell'Unione Europea; si rammenta a tal proposito che anche i cittadini romeni sono cittadini comunitari.

La Commissione UE "respinge lo stigma dei rom come criminali".





Torna indietro | Stampa questa pagina | Torna all'inizio della pagina

Condizioni d'uso, privacy e cookieDichiarazione di accessibilità