TorinoClick 14 36 - page 1

tazioni, reading, spettacoli. Fra gli
appuntamenti: la riscoperta di
Dino Campana a cent’anni dai
Canti Orfici
; il ricordo di Giorgio
Faletti con gli amici e le sue perso-
ne più care, tra cui il regista di
Notte prima degli esami
Fausto
Brizzi e lo scrittore Luca Bianchini;
il Premio Campiello 2014 Giorgio
Fontana; la presentazione del nuo-
vo libro sui borghi torinesi con lo
chansonnier Roberto Balocco; il
nuovo libro di Enrico Camanni per
Laterza sulla Grande Guerra in
montagna; la presentazione del
progetto editoriale di Edt – Gira-
langolo da parte di alcuni suoi
autori per ragazzi come Sofia Gal-
lo, Pino Pace e Anselmo Roveda;
la presentazione della nuova edi-
zione di
Biennale Democrazia
con
Gustavo Zagrebelsky; la nuova
agenda dei 12 giallisti di
ToriNoir
;
lo show degli artisti di
Montagne
dal Vivo
che quest’estate hanno
animato ben 74 località della
montagna piemontese; il romanzo
di Enzo Maiorca presentato dalla
figlia Patrizia. In contemporanea
sei incontri, fra cui la presentazio-
ne del nuovo libro di Bruno Gam-
barotta, si tengono al Circolo dei
lettori di via Bogino 9. Domenica 5
ottobre, inoltre, sarà la giornata
ecologica. Torino infatti aderisce
alla terza edizione della Giornata
del camminare, organizzata da
Federtrek in collaborazione con la
rivista Trekking&Outdoor e con il
patrocinio di Ministero
dell’Ambiente, Miur e Anci. A livel-
lo nazionale questa giornata sarà
la domenica successiva, 12 otto-
bre: ma la nostra Città ha ritenuto
giusto anticiparla per abbinare gli
eventi, in modo da sensibilizzare i
cittadini a una mobilità sostenibile
e offrire loro l’opportunità di parte-
cipare a un’iniziativa di grande
richiamo culturale come Portici di
Carta.
Il Sindaco Fassino
- ha voluto
sottolineare oggi in conferenza il
Presidente della Fondazione del
Libro, Rolando Picchioni –
ha
lan-
ciato la candidatura di Torino tra
le città Unesco della lettura
”, a
dimostrazione dell’importanza che
hanno per la Città gli importanti
appuntamenti dedicati al libro.
Portici di Carta è un progetto del
Salone Internazionale del Libro,
promosso da Città di Torino e Fon-
dazione per il Libro, la Musica e la
Cultura e realizzato con il soste-
gno di Regione Piemonte, Camera
di commercio di Torino, Fondazio-
ne Crt e con la collaborazione di
Marcos y Marcos e Edt – Giralan-
golo. Per info:
.
fondazionelibro.it/manifestazioni.
php?id=10
lc
Sono aumentati anche in questa
edizione gli intrecci e le collabo-
razioni per uno degli appunta-
menti più attesi dagli amanti
della lettura: Portici di Carta.
Torna sabato 4 e domenica 5
ottobre l’ottava edizione della
libreria più lunga d’Italia dedica-
ta a Dino Campana, 2 km di ban-
carelle. I portici si trasformano in
un enorme ‘scaffale’: diciannove
vie del Libro in via Roma, piazza
San Carlo, piazza Carlo Felice.
Oltre cento fra librerie grandi e
piccole, indipendenti e di catena,
generaliste e specializzate, i
bou-
quinistes
del
Libro Ritrovato
, i
piccoli editori piemontesi presen-
ti grazie al sostegno della Regio-
ne Piemonte.
E riappare fra le due chiese di
piazza San Carlo la Via del Gu-
sto, il progetto sostenuto dalla
Camera di commercio di Torino: i
maîtres chocolatiers
torinesi e
piemontesi con le loro dolci crea-
zioni.
Lungo il percorso il pubblico po-
trà assistere alle animazioni del
Festival dell’Oralità Popolare, i
tornei e le dimostrazioni sportive
di
MoveWeek
promosse da Uisp.
E domenica 5 è il momento delle
Passeggiate di Portici di Carta
sei a piedi e una in bicicletta -
alla scoperta dei luoghi letterari
di Torino. In piazza San Carlo il
Corner Eventi ospita tutto il gior-
no incontri con gli autori, presen-
Anno 8, n. 169 (1728) - lunedì 29 settembre 2014- Edizione delle 20.30
Anno 8, n. 169 (1728) - lunedì 29 settembre 2014- Edizione delle 20.30
Torna a Torino la più lunga libreria en plein air
I portici di via
Roma, piazza
San Carlo e
piazza Carlo Felice
diventeranno nel
fine settimana un
enorme scaffale
lungo 2 chilometri
1 2,3,4,5,6,7,8,9,10,11,...35
Powered by FlippingBook