Table of Contents Table of Contents
Previous Page  7 / 20 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 7 / 20 Next Page
Page Background

5

mercoledì 23 gennaio, ore 17.00

Biblioteca civica Centrale

CINQUE CERCHI E UNA STELLA

Shaul Ladany, da Bergen-Belsen a Monaco '72

In occasione del Giorno della memoria, incontro con

l’autore Andrea Schiavon e l’editore ADD

Sopravvissuto alla strage della squadra israeliana,

Shaul Ladany, marciatore, da bambino fu deportato

a Bergen-Belsen, il campo in cui morì Anna Frank.

Per la seconda volta Ladany sopravvive alla Storia.

A seguire l’editore illustrerà a insegnanti e interessati

una selezione di titoli del proprio catalogo

mercoledì 23 gennaio, ore 17.00

Biblioteca civica Villa Amoretti

RICORDI DELLA CASA DEI MORTI

In occasione del Giorno della memoria, letture e pre-

sentazione a cura di Flavia Manente e Stefania

Marengo

Nel 1946, a ridosso della Liberazione, Luciana

Nissim Momigliano pubblica la sua testimonianza,

uno dei primi scritti sulla realtà dei campi nazisti

mercoledì 23 gennaio, ore 18.00

Biblioteca civica Natalia Ginzburg

CLUB DI CULTURA CLASSICA

Ciclo di incontri sulla cultura classica a cura del Club

di cultura classica Ezio Mancino

La “diabolica” colpa di Edipo da Sofocle al cinema

Noir

A cura di Roberto Danese

giovedì 24 gennaio, ore 17.30

Biblioteca civica Centrale

NON SOLO MENGELE

I medici tedeschi durante il nazismo

In occasione del Giorno della memoria, conferenza

di Giuliano Bono, fondatore della Scuola piemonte-

se di Medicina generale in collaborazione con il

Centro di Documentazione Antonio Labriola.

I programmi eugenetici del nazismo considerati nel-

l’ambito della cultura medica del tempo, e l’opposi-

zione nascosta di molti medici tedeschi alle finalità

perseguite da Josef Mengele

venerdì 25 gennaio, ore 18.00

Biblioteca civica Villa Amoretti

MARIA RITA PARSI

Nell’ambito del progetto

LeggerMente

, i gruppi di

lettura incontrano l’autrice di

Generazione H

(Piemme)

“La facilità di accesso, le soluzioni immediate a ogni

problema, da quelli scolastici a quelli esistenziali, la

semplificazione delle relazioni fanno di internet il

mondo parallelo perfetto, al cui confronto quello

reale appare faticoso e deludente”

sabato 26 gennaio, ore 10.30

Biblioteca civica Cesare Pavese

FRANCESCA SARTORIO

Presentazione del libro

Ora ho due compleanni

(Effatà Editrice)

La storia vera di una donna che ha scelto di resiste-

re e ricominciare

lunedì 28 gennaio, ore 16.30

Biblioteca civica Centrale

FISCALITÀ E PATRIMONI

Lezioni gratuite di educazione finanziaria in strea-

ming con diretta sul territorio nazionale nell’ambito

del programma

Save4you

promosso da Unicredit

nell’ambito della sponsorizzazione alla Città.

Capire meglio l’informazione finanziaria divulgata

dai media, imparare a gestire i propri risparmi e

capire gli strumenti di investimento più adatti al pro-

prio profilo, essere informati ed in grado di realizza-

re scelte economiche consapevoli.

Lezioni condotte da personale UniCredit, docenti

universitari e da Taxi 1729, società specializzata

nella divulgazione scientifica e nella trattazione di

tematiche di economia comportamentale

lunedì 28 gennaio, ore 17.00

Biblioteca civica musicale Andrea Della Corte

FRANCESCA PILATO

Presentazione del libro

Debussienne. Douze contes

pour douze Préludes

(L’Harmattan)

Con l’autrice sarà presente Elisa Pelizzari per l’edito-

re L’Harmattan

Introduzione e letture di Barbara Dolza e Nino

d’Introna

Al pianoforte Alfredo Castellani

lunedì 28 gennaio, ore 17.30

Biblioteca civica Cesare Pavese

LA MEMORIA NELLE PIETRE… D’INCIAMPO A

TORINO

Letture, riflessioni, biografie legate alle pietre d’in-

ciampo di Torino

A cura del personale della biblioteca e del gruppo

donne di Mirafiori sud

lunedì 28 gennaio, ore 17.00

Biblioteca civica musicale A. Della Corte

(Sala Collezioni)

RAGIONI DI BELLEZZA

DIALOGHI E LETTURE DI POESIA

Orizzonti dagli occhi all’anima - Il paesaggio e din -

torni nel triangolo della poesia

Ciclo di incontri a cura di Girolamo Guerrisi

martedì 29 gennaio, ore 18.30

Biblioteca civica Natalia Ginzburg

FILIPPO CHIELLO

Presentazione del libro

Lo diceva Picasso

(Sillabe di

Sale Editore)

Una donna viene tenuta segregata in una stanza da

un misterioso carceriere. In un’atmosfera concretissi-

ma e surreale allo stesso tempo si snodano situazio-

ni in bilico tra assurdo e attualità. Politica, società,

televisione, scuola, informazione, adolescenti…e c’è

l’Italia