Table of Contents Table of Contents
Previous Page  4 / 20 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 4 / 20 Next Page
Page Background

2

DOVE RESTITUIRE

In qualsiasi biblioteca civica è possibile rendere i

libri presi in prestito in altra sede, mentre il materiale

audiovisivo e i fascicoli dei periodici vanno riportati

nella Biblioteca in cui è stato registrato il prestito.

INTERNET E WIFI

In molte ma non in tutte ancora. L’elenco è indicata

sulle pagine web delle diverse sedi:

www.comune.torino.it/cultura/biblioteche/sedi_orari/ .

ATTIVITÀ CULTURALI E FORMATIVE

Come biblioteche di pubblica lettura, si organizzano

presentazioni, conferenze, laboratori linguistici e

informatici, mostre, attività per bambini e per le scuole.

È possibile collaborare inviando proposte a:

attivitaculturali_biblioteche@comune.torino.it ,

dopo aver letto l'avviso pubblico sul sito

http://www.comune.torino/cultura/biblioteche

BIBLIO SOCIAL

Trovate le biblioteche civiche su facebook

e su instagram.

Dal sito

www.comune.torino.it/cultura/biblioteche

,

puoi iscriverti anche alla newsletter.

SOSTIENI LE BIBLIOTECHE

CON ART BONUS

Dal 2014 è possibile usufruire di un notevole vantag-

gio fiscale sulle donazioni liberali, ovvero di un cre-

dito di imposta pari al 65% delle erogazioni nei tre

anni successivi all’erogazione stessa.

Sul sito tutti i dettagli dei progetti che puoi sostenere:

http://www.comune.torino.it/cultura/biblioteche/i

ndex/pdf/artbonus_generale.pdf

LEGGERE IN BIBLIOTECA

Come biblioteche di pubblica lettura, a chiunque è

data l’opportunità di entrare, leggere e partecipare

agli incontri culturali e formativi

ISCRIVERSI

Facile e gratuito: con un documento di identità la tessera

unica per la rete delle Biblioteche civiche torinesi e

dura 5 anni

All’atto dell’iscrizione vengono fornite le credenziali

per accedere ai servizi gratuiti personalizzati del

catalogo, denominati MyDiscovery

Con My Discovery è possibile:

verificare lo stato dei propri prestiti, rinnovare i prestiti

in corso, effettuare prenotazioni di libri; segnalare

proposte d’acquisto, prenotare e ottenere in prestito

libri posseduti da qualsiasi sede, indicando presso

quale Biblioteca civica si intende ritirarli. Dal prestito

intrasistema sono esclusi i documenti audiovisivi,

multimediali e i fascicoli dei periodici.

Un mondo si apre con MediaLibrary, piattaforma per

il prestito di e-book da scaricare sul proprio reader

(ma anche su PC, tablet, smartphone), leggere riviste

e quotidiani ondine in italiano e in altre lingue,

ascoltare musica in streaming e molto altro ancora.

COSA PRENDERE IN PRESTITO

Fino a 40 documenti da leggere, ascoltare e vedere.

In particolare si prestano al massimo:

12 cd musicali, 6 dvd/vhs, 6 fascicoli di periodici,

inclusi eventuali materiali allegati e 1 corso di lingua

IL TEMPO PER LEGGERE

A disposizione 30 giorni per i libri, mentre per musica,

film e fascicoli arretrati dei periodici (giornali e riviste)

i giorni si riducono a 7.

Solo per i libri, altri 30 giorni sono a disposizione,

ma solo se il libro non è stato prenotato da altri e se

la proroga viene richiesta nei cinque giorni precedenti

e fino a quattro giorni dopo il termine di scadenza.

I ritardi nella restituzione comporteranno giorni di

sospensione dal servizio.

Per prolungare il prestito ci si può recarein biblioteca,

telefonare oppure fare da sé con le credenziali My

Discover