Direzione Servizi Sociali


S.F.E.P. - Scuola Formazione Educazione Permanente





Città di Torino > S.F.E.P. > Selezione corsi O.S.S. 1000 ore - biennali (500+500)




   Icona stampante

Corsi O.S.S. 1000 ore - biennali (500+500)

A.F. 2017/2018 - 2018/2019



La Città di Torino, Direzione Servizi Sociali, in collaborazione con la Aziende Sanitarie della Cittā di Torino organizza le prove di selezione per l'ammissione a corsi 1000 ore biennali (500 + 500) per Operatore Socio Sanitario.

Si comunica che dal 13 novembre al 24 novembre 2017 sarà possibile iscriversi alle prove selettive per i corsi O.S.S. 1000 ore biennale (500 + 500).

La domanda di iscrizione dovrà essere compilata esclusivamente sull'apposito modulo, qui scaricabile, e consegnata a mano dal 13 novembre al 24 novembre 2017, dalle ore 9.00 alle ore 12.00, dal lunedì al venerdì.

Termine ultimo e inderogabile di consegna: ore 12.00 del 24 novembre 2017.

Si informano gli interessati che la consegna del modulo di richiesta iscrizione č organizzata in tre fasi successive, obbligatorie (anche per eventuali delegati).
All'arrivo si viene accolti all'ingresso (piano terra) dove si ritira il numero di attesa e si compila il modulo di domanda; in seguito, a gruppi, si viene chiamati per l'orientamento sul corso e sulla figura professionale dell'O.S.S., nonché sulle modalità di svolgimento delle prove di selezione.
Solo al termine dell'orientamento è possibile procedere alla consegna e registrazione della domanda di accesso alla selezione scritta.

Il titolo di studio previsto dal bando dovrà essere presentato, dai candidati ammessi, all'inizio del corso.

Si ricorda ai candidati in possesso unicamente di titoli di studio conseguiti all'estero che l'Ufficio Scolastico Territoriale (via Coazze 18, Torino) può rilasciare, a fronte della presentazione della necessaria documentazione, "Dichiarazione di equipollenza" unicamente a cittadini comunitari o equiparati o a coloro a cui è stato riconosciuto lo status di rifugiato politico o protezione sussidiaria.

Per il riconoscumento in Italia delle lauree conseguite all'estero competente è solo l'Università degli studi.

Le Qualifiche professionali, anche se conseguite in Italia, non sostituiscono il titolo di studio richiesto.

Si ricorda che l'eventuale procedura di riconoscimento titoli stranieri (Equipollenza o Università) deve concludersi prima dell'inizio del corso e che non saranno possibili deroghe.

Locandina

modulo per l'iscrizione alle prove selettive

L'O.S.S. Chi è e cosa fa - Con chi e dove lavora - Cosa deve sapere



Note sui titoli di studio

I candidati con cittadinanza Italiana o Comunitaria o di Paesi Equiparati ai comunitari ma in possesso unicamente di titoli di studio non conseguiti in Italia dovranno presentare "Dichiarazione di Equipollenza", rilasciata dall'Ufficio Scolastico Territoriale competente per residenza anagrafica.
I candidati con cittadinanza extracomunitaria dovranno necessariamente presentare un titolo di studio conseguito in Italia.
Tutti i candidati iscritti ad una facoltà universitaria italiana statale o legalmente riconosciuta possono essere iscritti ai corsi presentando il certificato di iscrizione rilasciato dall'Università.

Struttura dei corsi

I corsi, della durata complessiva di 1.000 ore, saranno articolati in due anni formativi (500 + 500) e prevederanno 545 di teoria, 440 di pratica e 15 di esame finale; la frequenza è obbligatoria (assenze consentite 98 ore).
L'attestato di qualifica in "Operatore Socio Sanitario" verrà rilasciato al termine del 2° anno formativo, dopo il superamento con esito positivo dell'esame finale.

Di seguito si pubblicano, nella pagina dedicata, le soluzioni dei test sottoposti nel 2016 / 2017, con le risposte esatte evidenziate.





Torna indietro | Stampa questa pagina | Torna all'inizio della pagina

Condizioni d'uso, privacy e cookieDichiarazione di accessibilità