Città di Torino

TorinoE': guida pratica al cittadino




Comune > Guide e informazioni utili > TorinoE' > Scheda informativa

Ultima modifica: 15 Gen, 2010

Animali domestici: igiene dell’ambiente - Tutela incolumità pubblica e privata

Coloro che possiedono un cane hanno l`obbligo di rimuovere gli escrementi lasciati del loro animale sul suolo pubblico.

Occorre pertanto munirsi di apposita paletta, provvedere alla rimozione delle feci del cane inserendoli in appositi involucri e depositarli nei cassonetti stradali.

Il Regolamento di Polizia Urbana (R.P.U.) art.53 comma 6 prevede per i trasgressori una sanzione da 25,00 a 500,00 Euro.



Per tutelare l`incolumità pubblica e privata:

  • i cani devono essere condotti al guinzaglio, che non deve essere di lunghezza superiore ai due metri, art.53 comma 2 R.P.U. di Torino

  • i cani di taglia grossa o media o di indole mordace devono essere anche muniti di museruola

  • sono obbligatori museruola e guinzaglio per i cani condotti nei locali pubblici e sui mezzi di trasporto

  • possono essere lasciati liberi solo nei luoghi ad essi destinati sotto il costante controllo del proprietario o accompagnatore (art. 53 comma 4 R.P.U.).



Torna indietro | | Torna all'inizio della pagina