Torino Turistica



Turismo Torino e Provincia

Vedi questo punto: Mappa|Google Earth|TomTom

LA SOCIETÀ DEL WHIST

Piazza San Carlo, 183 - Torino

La Società del Whist fu fondata nel marzo del 1841 da Cavour insieme a quaranta membri della aristocrazia e dell'alta borghesia sul modello dei club di élite londinesi. Al suo nascere fu guardata con sospetto dagli ambienti governativi, tanto che ottenne la sanzione ufficiale soltanto nel 1847, dopo delicate trattative. La Società del Whist era infatti molto sensibile ai fermenti liberali provenienti dalla borghesia emergente.

Fu il primo circolo di élite ad accettare nei suoi ranghi non soltanto i membri dell'aristocrazia, ma anche alcuni professionisti, magistrati, banchieri, professori. In questo si differenziò profondamente dalla ''Patriottica Nobile Società del Casino'', fondata nel 1784 da alcuni aristocratici torinesi e riservata esclusivamente alla nobiltà.

Molti dei membri della Società del Whist fecero parte dello schieramento politico moderato che governò il Piemonte negli anni '50 dell'Ottocento e l'Italia dopo l'unificazione.

Torna all'inizio della pagina