Centro relazioni e famiglie

Progetto Legami

L’Associazione Multietnica dei Mediatori Interculturali (A.M.M.I.) ha attivato il progetto”Legami”, uno sportello di supporto per il ricongiungimento familiare e l’inserimento dei migranti. 

Lo sportello funge da prima accoglienza, consulenza psicologica e assistenza nelle pratiche di ricongiungimento familiare per gli stranieri residenti a Torino e Città Metropolitana. Il progetto prevede un lavoro sinergico tra lo psicologo e il mediatore interculturale che seguiranno il nucleo familiare durante le fasi critiche del ricongiungimento familiare e/o inserimento, affrontando le problematiche burocratiche, relazionali e comportamentali sociali al fine di favorire esiti positivi.

Attraverso la collaborazione dei professionisti, A.M.M.I. intende promuovere buone prassi per affrontare al meglio il ricongiungimento familiare e il successivo inserimento, a partire dalla separazione e durante l’intero processo che comporta alti costi di ordine psicologico e sociale per i soggetti coinvolti.

Dove e quando

Mediazione culturale

  • Lunedì 14,30 – 17,30 presso il Centro Relazioni e Famiglie in via Bruino n. 4 a Torino 
  • Lunedì 14,30-17,30 presso Associazione A.M.M.I. in corso Giulio Cesare n. 8 a Torino 

Consulenza e supporto psicologico (su appuntamento)

  • Lunedì 15,00-18,00 presso Associazione A.M.M.I. in corso Giulio Cesare n. 8 a Torino 
  • Martedì 15.00-18.00 presso Associazione A.M.M.I. in corso Giulio Cesare n. 8 a Torino

Per appuntamenti e informazioni

 

  • Aggiornato il 27 aprile 2018