Il 28 e il 29 settembre si terrà a Roma, al Complesso del Campidoglio, la terza Conferenza nazionale sulla famiglia, organizzata dal Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri col supporto dell’Osservatorio nazionale sulla famiglia.

Il programma della due giorni prevede una plenaria introduttiva nella prima mattinata, cinque gruppi di lavoro in contemporanea nel pomeriggio, coordinati da membri del Comitato tecnico-scientifico dell’Osservatorio Nazionale sulla Famiglia e una plenaria conclusiva la mattina del secondo giorno. Fra le relazioni, ci saranno quella del Presidente dell’Istat, Giorgio Alleva, e del presidente dell’INPS, Tito Boeri. Confermata la presenza del premier Paolo Gentiloni; della presidente della Camera, Laura Boldrini e del sindaco di Roma, Virgina Raggi. La tavola rotonda politica conclusiva vede gli interventi di PierCarlo Padoan, ministro dell’economia, Valeria Fedeli, ministra dell’istruzione, Stefano Bonaccini, presidente della Conferenza delle Regioni, Antonio Decarlo, presidente ANCI, Maria Elena Boschi, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

I cinque workshop, lo ricordiamo, sono dedicati a:

  1. Centralità del ruolo delle famiglie come risorse educative
  2. Crisi demografica e rapporto fra il quadro nazionale e le tendenze internazionali
  3. L’evoluzione della famiglia fra diritto e società
  4. Armonizzazione famiglia/lavoro e nuove politiche di welfare
  5. Proposte e prospettive per un fisco a sostegno delle famiglie.

I lavori della Conferenza, alla luce del numero limitato dei posti disponibili, sono riservati in prima istanza ai rappresentanti degli organismi istituzionali collegiali e delle organizzazioni nazionali della società civile che operano nel campo delle politiche per la famiglia. Sarà possibile seguire i lavori in diretta streaming. Per maggiori informazioni scrivere a conferenzafamiglia2017@governo.it

Fonte: vita.it