Tradotto in oltre 50 lingue includerà le linee guida al funzionamento di Facebook e consigli per parlare con i figli di come rimanere al sicuro online.

fb-genitori-kyye-u1100340711020h9e-1024x576lastampa-itTutto su Facebook ad uso e consumo dei genitori: arriva sul social network di Mark Zuckerberg un portale pensato per le mamme e i papà che vogliono informarsi sulla piattaforma, con un occhio alla propria sicurezza e soprattutto a quella dei figli iscritti. Lo ha lanciato la compagnia di Menlo Park all’interno del Centro per la sicurezza online attivo già da un anno.

«Milioni di genitori ogni giorno accedono a Facebook per chiedere consigli nei gruppi, per condividere le foto dei loro figli o semplicemente per rimanere in contatto con i propri familiari che si trovano altrove», spiega la compagnia in una nota. «Molti hanno anche domande su come funziona Facebook dopo che i loro figli si iscrivono». Questi i motivi che hanno spinto il social, ormai frequentato da quasi 2 miliardi di persone nel mondo, ad aprire la nuova sezione online.

Nel portale i genitori troveranno le linee guida sul funzionamento di Facebook, i consigli per parlare con i figli di come rimanere al sicuro online e risorse di esperti da tutto il mondo. Il portale è tradotto in oltre 50 lingue, italiano incluso.

Fonte: lastampa.it