Risponde con un video, in riferimento alla decisione della Corte Costituzionale, Michela Marzano, filosofa e scrittrice. michelamarzano

Guarda il video