Archivi mensili: Febbraio 2021

Nuove protesi per Bebe Vio: “Posso fare taekwondo con queste?”

Nuove protesi per Bebe Vio, campionessa olimpica, mondiale ed europea del fioretto paralimpico. Bebe ha festeggiato l’arrivo delle nuove “lame” con un video sui suoi canali social, in cui ha chiesto ai suoi followers: “Come mi vedreste nei panni di atleta di taekwondo?” (altro…)

A fine marzo corso per allenatori di calciatori con disabilità

 

Da lunedì 29 marzo a mercoledì 12 maggio 2021 si terrà il corso per allenatori di calciatori con disabilità, indetto dal Settore tecnico della Figc e organizzato dall’Associazione Italiana Allenatori di Calcio. (altro…)

Sport per tutti: sabato prossimo l’Assessore imperiese Simone Vassallo in diretta nazionale con il CSEN

Si tratta di un progetto nazionale finanziato dal ministero delle politiche sociali che coinvolge tutte le regioni e per la Liguria è stata selezionata la Provincia di Imperia, grazie al grande lavoro che il CSEN locale ha svolto negli ultimi anni nell’ambito dell’associazionismo sportivo.

Il Centro Sportivo Educativo Nazionale, Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI e dal CIP, ed Ente di Promozione Sociale promuove il progetto Cambia Il tempo per la diffusione della cultura dello sport Integrato e la realizzazione in Provincia di Imperia di Un Polo della cultura e dello sport integrato. (altro…)

All’UltraMarathon di Biella il primo Italiano con Disabilità Intellettiva

Si chiama Simone Perona, ha già preso parte alla mezza maratona di Los Angeles ed è il primo Italiano, con disabilità intellettiva, che prenderà parte ad una ultramaratona di 24 ore.

Neanche il  numero del pettorale è lasciato al caso, infatti indosserà il numero 2025,che rappresenta l’anno in cui l’Italia potrebbe ospitare a Torino i Giochi Mondiali Invernali di Special Olympics. (altro…)

Torino candidata per ospitare gli Special Olympics World Winter Games del 2025

La candidatura di Torino alle Universiadi 2025 e ai giochi mondiali invernali di Special Olympics Torino 2025, con la proposta di svolgere insieme le parauniversiadi, ha un riscontro favorevole e unanime tra tutti i gruppi politici. Il dato è emerso nella seduta in videoconferenza congiunta della sesta Commissione del Consiglio regionale e della quinta del Consiglio comunale di Torino. Paolo Bongioanni, presidente della sesta di Palazzo Lascaris, ha diretto i lavori coadiuvato dal presidente della quinta di Palazzo di Città, Massimo Giovara. (altro…)

Motociclismo paralimpico

Presentato il calendario 2021 di motociclismo paralimpico, organizzato dalla onlus Di.Di. Diversamente Disabili, la prima Associazione in Italia che si occupa dal 2013 di (ri)avvicinare al mondo delle due ruote i ragazzi disabili. ll Team “Di.Di. Diversamente Disabili”, presieduto dal pilota di moto paralimpico Emiliano Malagoli che raccoglie più di 30 piloti, nasce per offrire l’opportunità a tutti quei motociclisti disabili di misurarsi anche agonisticamente, oltre che la possibilità di confrontarsi con problematiche simili e crescere insieme. (altro…)

Dieci anni di Rugby in carrozzina in Italia

Dieci anni fa sbarcava in Italia una delle discipline più seguite al mondo, parte integrante del programma delle Paralimpiadi da Sydney 2000

IL 3 FEBBRAIO 2011 è una data da ricordare nella storia del movimento paralimpico italiano. Dieci anni fa sbarcava infatti in Italia il Rugby in carrozzina, una delle discipline più seguite al mondo e parte integrante del programma delle Paralimpiadi da Sydney 2000. (altro…)

Dieng Ndiaga: “Sogno di diventare un campione come Usain Bolt”

DIENG Ndiaga è un atleta internazionale paralimpico col vento nel sangue, che corre e vince medaglie come fosse la cosa più naturale del mondo. Pochi giorni fa, durante un meeting organizzato da FIDAL Marche, il fiore all’occhiello dell’Anthropos Civitanova ha raggiunto l’ennesimo, incredibile risultato, valido per le liste nazionali all-time: a una settimana esatta dal record italiano indoor dei 1500 metri T20, (altro…)

Tokyo 2020, Ipc: fiduciosi per lo svolgimento delle Paralimpiadi

Il presidente del Comitato Paralimpico Internazionale, Andrew Parsons, resta fiducioso che i Giochi paralimpici di Tokyo – rinviati lo scorso anno – possano essere realizzati quest’estate in un ambiente sicuro per tutti i soggetti coinvolti, nonostante la pandemia di coronavirus. “Ci stiamo concentrando sui Giochi- ha detto in un’intervista online a Kyodo News, a 200 giorni all’apertura dei Giochi Paralimpici in Giappone, in programma dal 24 agosto al 5 settembre. (altro…)

Salvatore Cimmino, l’atleta disabile che nuota in tutto il mondo contro le barriere architettoniche

Costruire ponti fra il mondo della disabilità e la società civile, denunciare la persistenza delle barriere architettoniche nonostante anni di promesse, promuovere la cultura dell’inclusione.

(altro…)

Torna su ↑

Torna su