Vittima del furto è Giusy Barraco, la campionessa paralimpica di nuoto. E’ accaduto qualche giorno fa a Petrosino, in località Biscione. Ignoti si sono introdotti in casa sua, hanno rovistato tutto, messo sotto sopra la casa, ma alla fine hanno rubato soltanto la sedia a rotelle, le “gambe” di Giusi.

Proprio di recente Giusy Barraco si era fatta promotrice di una raccolta fondi per comprare sedie da mare per disabili.
Sono state allertate le forze dell’ordine, che sono rimaste incredule quando hanno registrato l’assenza della sedia a rotelle. Già rubare è da vigliacchi, ma rubare una sedia a rotelle ad una persona disabile è qualcosa da farabutti.

Fonte: sordionline.com

(lv/la)