Archivi mensili: Giugno 2020

Diventa accessibile l’unico Centro italiano di avviamento allo sport paralimpico dedicato all’arrampicata

Abbattimento delle barriere architettoniche, ampliamento verticale della parete, servizi igienici accessibili: (altro…)

Playurban: insieme per il diritto allo sport dei giovani con disabilità

UN DIRITTO fondamentale e un’emergenza sanitaria che lo ha indebolito notevolmente: queste sono le motivazioni alla base della campagna (altro…)

Progetto Filippide, quei runner speciali dimenticati dai decreti: prove tecniche di ritorno alla normalità

C’è una categoria speciale tra i runner, che in questi ultimi mesi è stata dimenticata: quella dei disabili mentali. (altro…)

“Navigare a vista”: vela inclusiva con gli operatori UISP

La Vela Uisp lavora da anni sull’inclusione di persone con disabilità. Ora anche un corso di aggiornamento per gli operatori. Interviene Loris Causin (altro…)

Obiettivo Tricolore, la grande staffetta degli atleti di Zanardi

Oltre 50 atleti paralimpici, dal 12 al 28 giugno, saranno protagonisti di un viaggio a tappe attraverso l’Italia che porterà il testimone da nord a sud per lanciare un messaggio di rinascita (altro…)

Alex Zanardi a Civili Week Lab,12 giugno ore 17.30

Il primo evento digitale dedicato alle persone, alla solidarietà, all’economia civile (altro…)

#Playurban, una campagna a sostegno dello sport e dell’inclusione

Un diritto fondamentale e un’emergenza sanitaria che lo ha indebolito notevolmente: sono queste le motivazioni alla base della campagna #PLAYURBAN. (altro…)

Lo sport per i disabili

Regione Lombardia e Comitato Italiano Paralimpico: seconda edizione del progetto di avviamento allo sport e di promozione della pratica sportiva per le persone con disabilità. (altro…)

Sport e disabili: rinnovato accordo Lombardia-Comitato Paralimpico

Via libera in Lombardia alla seconda edizione del progetto di avviamento allo Sport e di promozione della pratica sportiva per le persone con disabilità. (altro…)

Il grande successo di quei “Giochi in casa propria” di Special Olympics

In un giorno qualunque di febbraio abbiamo appreso che un importante problema sanitario stava interessando il nostro Paese. (altro…)

Torna su ↑

Torna su