Archivi mensili: Febbraio 2020

Special Olympics annulla i giochi nazionali

Erano previsti a giugno a Varese. Una nota dell’associazione spiega che l’incertezza che si sta vivendo «fa cadere i presupposti fondanti che sono alla base della realizzazione di ogni evento». Prioritario, si sottolinea: «a partire dagli atleti, tutelare la salute di tutti» (altro…)

Nasce a Selargius il primo centro in Sardegna per l’avviamento allo sport paralimpico

Lo gestisce la prima e unica società del settore, la Sardegna Sport (Sa.Spo) Cagliari, che dal 1982 si dedica alla pratica di numerose discipline sportive, essendo stata riconosciuta come CASP (Centro Avviamento Sport Paralimpico) dal Comitato Italiano Paralimpico.

L’iniziativa nasce dalla necessità di restare al passo con i tempi attraverso l’utilizzo di aree e strutture atte a riservare maggiori comfort agli atleti paralimpici e a tutte le persone con disabilità (anche quelle più invasive), che vogliono stare in perfetta sintonia con il proprio fisico. (altro…)

Una Proposta di Legge che butta giù il muro della “sana e robusta costituzione”

«Con questa Proposta chiedo l’equiparazione dello status degli atleti paralimpici in forza nei Gruppi Sportivi Militari e nei Corpi dello Stato agli atleti cosiddetti “normodotati”, buttando giù quel muro della “sana e robusta costituzione” che fino ad oggi non ha consentito l’effettivo arruolamento degli atleti con disabilità»: lo ha dichiarato la deputata e atleta paralimpica Giusy Versace, (altro…)

Atletica paralimpico: Dieng ancora record nei 1500 indoor di Ancona

A 15 giorni di distanza dall’ultima uscita indoor, Ndiaga Dieng è di nuovo protagonista ad Ancona, questa volta in occasione degli Assoluti Fidal. (altro…)

Silke Pan, obbiettivo Tokyo 2020

La portacolori degli Insuperabili punta ai Paralympics nell’handbike (altro…)

Incontri in Blu con Daniele Cassioli, il più forte sciatore nautico paralimpico di tutti i tempi

Trentatré anni, romano, nato cieco a causa di una retinite pigmentosa di origine genetica, Daniele Cassioli è il più forte sciatore nautico paralimpico di tutti i tempi. (altro…)

La protesi di Alessandro, campione italiano indoor

Alessandro Ossola dell’Associazione Sportiva “Sempione 82” è il nuovo campione italiano indoor nei 60 metri T63. Sigla il record assoluto di 8.69” della specialità, strappando ben 21 centesimi al primato che è appartenuto per 12 anni a Stefano Lippi. (altro…)

La storia di Matteo, sciatore Special Olympics

Matteo ha quasi 17 anni ed è un adolescente alto, allampanato, estremamente socievole, festaiolo e umorale. Ama follemente la sorella Maddalena di 15 anni, il teatro, sciare, nuotare e stare in compagnia. (altro…)

Lo sport non serve vederlo

Lo sport non serve vederlo, basta sentirlo pulsare nel cuore, crescere nei muscoli, scorrere in ogni fibra. Se fa risplendere gli occhi, allargare il sorriso, e

(altro…)

Mondiali di sci e bob paralimpico: i risultati degli azzurri

Cambia la disciplina ma non cambia il risultato: Bertagnolli/Ravelli vincono anche in SuperG. Tracciato reso insidioso dalla presenza di alcune placche gelate, che hanno reso la vita difficile sia alle guide che agli atleti.

(altro…)

Torna su ↑

Torna su