Olimpiadi e Paralimpiadi 2020, niente digitale per la Rai. La situazione dei diritti televisivi è la seguente: Eurosport possiede i diritti dei Giochi e trasmetterà qualcosa come 3500 ore di diretta (comprese quelle che andranno su Eurosport Player, servizio a pagamento), favorendo quindi una copertura totale. Nessuna intesa con Sky per mandare in onda Olimpiadi e Paralimpiadi sul 210 e sul 211, per ora, ma con un accordo che prevede di trasmettere i Giochi anche su Dazn. E la Rai? L’azienda statale ha trovato un accordo con Eurosport per mandare in onda 200 ore di Giochi probabilmente su Rai2. Da questa trasmissione resta però escluso RaiPlay e, secondo il Sole 24 Ore, si parla di una differenza di 20 milioni tra domanda e offerta: “Alla fine – si legge sulle pagine del Sole 24 Ore nel pezzo a firma di Andrea Biondi – ci sarebbero voluti 20 milioni in più.

A quanto Il Sole 24 Ore ha infatti potuto ricostruire, Rai avrebbe pagato circa 40 milioni per questo pacchetto e aggiungendo altri 20 milioni circa avrebbe avuto più ore di trasmissione (si parla di altre 100 ore e i diritti radio in esclusiva) ma soprattutto la titolarità condivisa anche dei diritti digital, e quindi di trasmettere i contenuti anche su Raiplay”.

Fonte: gazzettadellosport

(c.a. )