Archivi mensili: Dicembre 2018

-628 giorni alle Paralimpiadi di Tokyo 2020: protocollo d’intesa Federbocce e UILDM

Nella Sala Giunta del Comitato Italiano Paralimpico, alla presenza di Luca Pancalli, è avvenuta la firma che vale l’accordo tra Federbocce e Uildm, (altro…)

L’I.C.”Tattoli-De Gasperi” aderisce al progetto “Scuola, Sport e Disabilità”

Lo sport è per tutti” . E’ questo lo slogan della 2^ edizione del progetto regionale “Scuola, Sport e Disabilità”, progetto promosso dal Comitato Italiano Paralimpico Puglia, (altro…)

Eurocup di Basket sorde. La ASD Sordi Pesaro sul tetto d’Europa, dopo la vittoria in finale sull’Inva Sport ucraina

Nessuna squadra italiana c’era mai riuscita prima: a Verona l’Asd Sordi Pesaro sale sul podio più alto, mettendosi al collo la medaglia più pregiata. (altro…)

Pronta a partire la “Carovana dello sport integrato”

Un viaggio-esperienza che partirà a marzo 2019 per attraversare tutta Italia, per portare il messaggio dell’integrazione sociale della persona disabile e dell’accoglienza delle diversità attraverso lo sport. Il progetto del Centro sportivo educativo nazionale è realizzato con il contributo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (altro…)

Campionessa disabile di skate, vi racconto perché la carrozzina è libertà

Prima italiana a praticare WCMX, Ilaria Naef ci racconta il suo rapporto con la carrozzina, sulla pista e fuori, e ci spiega perché per la vita di tutti i giorni ha scelto una Ottobock Zenit R (altro…)

Raccontare la vita delle persone disabili, al via concorso fotografico

Immagini sul tema ‘Una speciale normalità’. Il concorso è promosso da Istituto Diplomatico Internazionale in collaborazione Federazione Nazionale Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali. In palio 3.500 euro (altro…)

Matilde, judoka sordocieca: «è la società che ci rende disabili, non lo siamo noi»

In Italia l’approccio alla disabilità continua ad essere medico-sanitario. (altro…)

Bando di gara nazionale “Lo sport per tutti a scuola” a.s. 2018/2019

Allo scopo di promuovere e potenziare il raccordo fra le scuole ed il sistema sportivo sul territorio e di incentivare la pratica sportiva paralimpica attraverso un percorso (altro…)

Paolo Bonolis, genitore Special Olympics, su disabilità, sport e tv

Papà di Silvia, atleta, Bonolis parla per la prima volta della sua esperienza come spettatore: “Special Olympics è una delle più belle occasioni di vita” (altro…)

Torna su ↑

Torna su