A tre anni dalla sua scomparsa, la città di Piacenza e la Delegazione regionale Finp (Federazione nazionale nuoto paralimpico) ricordanoGianni Scotti, a lungo presidente del Cip Emilia-Romagna, promuovendo il primo memorial a lui dedicato.

Sin dalla metà degli anni Ottanta Gianni Scotti ha dedicato la sua vita almovimento paralimpico, prima come atleta e poi come presidente della società sportiva “GS Non vedenti” di Piacenza. Nel 1999 è stato eletto presidente regionale della Fisd (Federazione italiana sport disabili) per l’Emilia-Romagna, da cui è poi passato a guidare il Cip regionale, restando in carica come presidente fino morte improvvisa, avvenuta nel febbraio del 2015. Nel 2012 è stato insignito della stella d’argento al merito sportivo del Coni.

Il trofeo di nuoto per atleti con disabilità fisica, visiva e intellettivo relazionale, è in programma domenica 28 ottobre presso la piscina comunale Raffalda di Piacenza (via Casella 1). La manifestazione, la cui organizzazione è affidata alla società sportiva federale Acquarello, affiliata a UISP Piacenza, è aperta a tutte le società regolarmente affiliate alla Finp.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni: finp.it

Fonte: piacenzasera.it

(s.c./l.v.)