Le migliori otto nazioni al mondo a confronto, pronte a dare spettacolo a Lignano Sabbiadoro. È tutto pronto per il Mondiale Iwas powerchair hockey championship, in programma dal 26 al 30 settembre. Per una settimana, a farla da padrone saranno passione, agonismo e integrazione. Sono anche i tre valori che hanno ispirato il progetto ‘Sport is Sport’, la cui testimone è la campionessa di nuoto Federica Pellegrini. In gara, oltre all’Italia, Olanda, Belgio, Germania, Svizzera, Danimarca, Canada e Australia: “Per voi – ha spiegato il presidente del Comitato paralimpico, Luca Pancalli, – è un evento importante, vi giocate la vostra immagine sul campo organizzativo e su quello sportivo. Vedrete schemi in campo, agonismo, tutto ciò che contraddistingue la famiglia italiana. Oltre a lanciare un messaggio di speranza a tanti altri ragazzi che nelle vostre stesse condizioni pensano che non sia possibile praticare sport. Stiamo scrivendo una pagina importante di rivoluzione culturale nel Paese”.

Fonte: tuttosport.com

(s.c./l.v.)