Lunedì 25 giugno 2018, presso la Sala Koch del Senato della Repubblica Italiana si è svolto lincontro intitolato Un goal al 90˚– Quarta Categoria

Il progetto è stato ideato da Valentina Battistini, giornalista e allenatrice di calcio che ha aperto una scuola calcio per ragazzi disabili, da cui poi si è poi sviluppata “Quarta categoria”.

La senatrice Anna Maria Bernini ha aperto l’evento dedicato al torneo calcistico che dal gennaio 2017 consente agli atleti con disabilità di giocare a calcio in una Lega a loro riservata con le parole della campionessa paralimpica Bebe Vio: “Essere speciali significa far capire a tutti che i propri punti deboli possono diventare le cose di cui siamo più orgogliosi”.

All’incontro, organizzato e moderato da Paola Severini Melograni, direttore di AngeliPress e Claudio Arrigoni della Gazzetta dello Sport,ha partecipato Maby Kubicek, Delegato Generale ASC Varese, ente che sostiene il progetto sul territorio varesino in stretta collaborazione con la senatrice di Busto Arsizio, Laura Bignami, poiché il motore del progetto sono proprio le associazioni sul territorio che con costanza accolgono e allenano i ragazzi.

Durante la mattinata sono state premiate le squadre “special” vincitrici dei rispettivi tornei e sono stati illustrati gli sviluppi del progetto“Quarta Categoria” come il fondo di solidarietà sportiva 4 Special, il progetto “Dalla scuola allo stadio”, il protocollo di ricerca medica scientifica avviato a gennaio 2018 sugli atleti di Quarta Categoria e la trasmissione tv 4 Special Sky che andrà in onda da ottobre 2018 sul canale 808 della piattaforma Sky.

Erano presenti e sono intervenuti: il commissario straordinario della FIGC Roberto Fabbricini, il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Giancarlo Giorgetti, il ministro per la Famiglia e delle Disabilità Lorenzo Fontana, la senatrice Anna Maria Bernini, il sottosegretario al Ministero dell’Interno Stefano Candiani, la senatrice Laura Bignami, il fondatore del Movimento Paralimpico Italiano e membro del CIO Franco Carraro, il membro onorario della FIGC, dell’Uefa e di Quarta Categoria Antonio Matarrese, il dottor Carlo Tavecchio primo firmatario del protocollo d’intesa con il CSI che ha dato il fischio d’inizio al campionato, il presidente della Lega Serie A Gaetano Micciché, il presidente della Lega Serie B Mauro Balata, il presidente della Lega Pro Gabriele Gravina, il presidente del Centro Sportivo Italiano Vittorio Bosio, l’amministratore delegato della Lega Serie A Marco Brunelli, il segretario generale della Lega Pro Francesco Ghirelli, il consigliere federale dell’AIC Simone Perrotta, il consigliere federale LND dell’Area Centro Nuccio Caridi e alcuni rappresentanti dei club di Serie A, B e Lega Pro che hanno aderito al progetto.

Fonte: varese7press.it

(s.c./p.c.)