IL PROGETTO. Nelle settimane scorse Fondazione Vodafone Italia ha lanciato oSo-Ogni Sport Oltre, la prima comunità digitale per avvicinare le persone con disabilità allo sport.

L’iniziativa ha il supporto di Alex Zanardi (già presidente di Fondazione Vodafone Italia) e Bebe Vio. Così oSo- Ogni Sport Oltre, realizzato in collaborazione con il CIP (Comitato Italiano Paralimpico), vuole diventare un riferimento per chi vive la disabilità, fisica o intellettiva, facendo leva sulla passione per lo sport come motore di crescita, integrazione e socialità, veicolando un modello di sport inclusivo e partecipativo e mettere a sistema tutte le infor mazioni utili per chi vuole praticare qualsiasi tipo di sport in Italia e creare una comunità di utenti fra persone con disabilità, famiglie, istruttori, professionisti sportivi.

La piattaforma oSo- Ogni Sport Oltre, è aperta a tutte le associazioni che vogliono far conoscere il proprio progetto, e accedere ad una raccolta fondi da parte degli utenti della community. Tra le iniziative inserite nella piattaforma per il crowfounding c’è anche la Uuispdi Pesaro con il progetto Sport per tutti insieme! Obiettivo è dimostrare che «un altro sport è possibile». Questo significa non solo sviluppare innovazione culturale, ma anche tradurla concretamente in sperimentazione tecnica, metodologica e organizzativa.

Lo sport per tutti ha esteso potenzialmente a tutti i cittadini l’offerta di pratica fisica come concreta ricerca e sperimentazione di una migliore qualità di vita. Una crescita quindi jnon solo fisica ma soprattutto cultura e sociale per alzate i livelli di qualità della nos tra vita.

Al link dettagli dell’iniziativa: https://progetti.ognisportoltre.it/projects/69-sportpertutti-insieme-bowling-e-baskin

Fonte: pressreader.com