Il tabellino parla di soli tre punti all’attivo e potrebbe sembrare un bilancio negativo, ma ci sono da sottolineare tanti aspetti positivi. La trasferta di Trento per i ragazzi del tecnico Mariella Procaccini si annunciava molto ostica e sul campo si è dimostrata tale.

torballAbbinati alle formazioni del Bolzano, Trento e Bergamo, tutte pretendenti al titolo di campione d’Italia, i Guerrieri non hanno sfigurato. Ad eccezione della sconfitta nella prima giornata contro il Trento per 6-2, tutte le altre si sono concretizzate con un solo gol di scarto. Altro aspetto da rimarcare  l’ottima performance di Mattia Vitale che ha confermato anche a Trento di godere un ottimo stato di forma psico-fisica e tecnica. Per il resto solo segnali positivi molto incoraggianti per il proseguo del campionato. Quando si gioca bene prima o poi i risultati arrivano, ed è proprio questo l’augurio per le prossime giornate di campionato che i tifosi de I Guerrieri hanno rivolto loro e al tecnico Procaccini.

Fonte: incodaalgruppo.gazzetta.it
(e.v.)