Il Golf Bellosguardo organizza ormai da diversi anni il Trofeo Nazionale Golf Disabili Intellettivi Handicap Zero questa manifestazione su 18 buche assieme alla Associazione Sipario, associazione che si occupa fin dal 2004 di migliorare la qualità della vita dei ragazzi disabili e delle loro famiglie, per questo l’occasione di calpestare il green insieme ai giocatori del club è davvero ghiotta!

GOLF DISABILIIl campo da golf ha infatti uno scenario di prati, boschetti e tanta natura ed è stato scelto da Sipario per aiutare a crescere e vivere al meglio ragazzi con handicap intellettivo.

Giocare a golf significa, infatti, non solo camminare su percorsi meravigliosi che permettono al giocatore di riscoprire il contatto con la natura, ma anche svolgere un’attività fisica che richiede, e allo stesso tempo potenzia, coordinazione, concentrazione e agilità offrendo così un beneficio per il corpo e per la mente, il motto della giornata è stato: Pari Dignità per Una vera Integrazione La gara ha visto sfidarsi squadre composte da soci del club, dei rappresentanti degli sponsor e soprattutto da alcuni ragazzi disabili che fanno parte dell’associazione, è stata una giornata di vera allegria e gioia per tutti! Poi a fine giornata il Presidente di Sipario, Marco Martelli Calvelli, insieme con Cristina Carmignani, vice Presidente del circolo ed il responsabile della segreteria del club Filippo Cirri, ha tenuto la cerimonia di premiazione per tutte le squadre, ecco a puro titolo di indicazione le prime tre:

1° squadra: LAURA MARZO – MICHELE NOTARFRANCESCO – GIORDANO ANTONUCCI

2° squadra: TIZIANA SANTORO – GIANPAOLO PINZANI – DINO MARCHI

3° squadra: FRANCESCO BIANCHI – ALESSANDRO BURCHI – MATTEO CRISTOFARO

Fonte: gonews.it
(e.v.)