Alla Maratona di Londra prova eccellente per Alessandro Di Lello che trova l’ennesima conferma di essere uno degli atleti di vertice per questa specialità, vincendo la medaglia di bronzo per la categoria T46 nella tappa di Coppa del Mondo IPC.

ALESSANDRO DI LELLODopo il terzo posto iridato del 2015, il maratoneta di Tivoli, portacolori delle Fiamme Azzurre, corre i 42,195 km londinesi in 2:32:44, piazzandosi dietro al vincitore cinese Li Chaoyan (2:27:07) e al secondo classificato, il marocchino Abelhadi El Harti (2:31:20).

La conquista del podio significa anche la terza slot diretta per l’Italia alle Paralimpiadi di Rio del prossimo settembre, dopo quelle guadagnate ai Mondiali di Doha da Assunta Legnante e Martina Caironi appena nominata portabandiera azzurra ai Giochi brasiliani.