“Questa partita è stata molto importante per noi: era doveroso vincere. Sappiamo che contro la Russia dovremo fare ancora meglio; oggi, però, è stato un buon test. Restare nella Pool-A, per noi è la cosa più importante”. Sono le parole di Andrea Macrì, il giocatore dei Tori Seduti che ieri sera, nel debutto dell’Italia ai Mondiali di ice sledge hockey di Buffalo (Usa), ha segnato il gol della vittoria per 1-0 contro la Germania.ANDREA MACRI MONDIALI BUFFALO

Gli azzurri iniziano contratti ma al 13° minuto Werner Winkler si inventa un assist che Macrì trasforma in un tiro imprendibile per il portiere tedesco: è gol. Dopo l’intervallo Capitan Chiarotti e compagni creano diverse occasioni sfiorando il raddoppio, ma la Germania tiene e anche se a 90” dalla fine dell’incontro i tedeschi tolgono il portiere per avere un giocatore in più in avanti, il risultato non cambia. Alla fine dell’incontro un altro giocatore dei Tori Seduti, l’estremo difensore azzurro Gabriele Araudo, viene nominato migliore giocatore dell’Italia.

Fonte: cippiemonte.it
(e.v.)