Archivi mensili: Settembre 2014

Lo sport inciampa davanti agli atleti disabili

Ai campionati europei di atletica leggera che si sono svolti a Zurigo dal 12 al 17 agosto di quest’anno non ha partecipato il campione tedesco di salto in lungo, il venticinquenne Markus Rehm. (altro…)

Come comunicare lo sport

La comunicazione nello sport: un tema sempre più importante per ogni associazione o società sportiva che vuole rimanere al passo con i tempi. La Uisp (altro…)

La piccola-grande Olimpiade per i disabili: 2mila atleti in campo al Collana di Napoli

NAPOLI – Erano in duemila i partecipanti sul campo dello stadio Collana di Napoli per la dodicesima edizione di “Insieme nello Sport”, (altro…)

In Cammino verso San Pietro

“In Cammino verso San Pietro” è il cortometraggio che Ability Channel ha realizzato per sostenere e promuovere “Believe To Be Alive”, (altro…)

La sfida dell’integrazione, Cip Liguria a convegno

Il Comitato Italiano Paralimpico Liguria ha promosso per oggi ( 9-18), il convegno “Insieme per sognare-insieme per volare. (altro…)

Lo sport come passione, integrazione, condivisione

È lo sport praticato dagli atleti Special Olympics – il movimento internazionale composto da persone con disabilità intellettiva – che costituisce innanzitutto l’opportunità di poter esprimere le proprie abilità e di sentirsi parte del mondo. (altro…)

A Siracusa nasce il distretto “Sud-Est al vertice” per lo sport

Lo sport è molto importante affinchè tutti possano sentirsi sullo stesso piano, è un momento di divertimento, di inclusione, di integrazione.

(altro…)

L’8 Gallery dedica un’intera giornata agli sport paralimpici

Si preannuncia una giornata indimenticabile all’8 Gallery. Domenica 28 Settembre  (altro…)

Grande successo per “Happy Run” di Giusy Versace

La corsa della felicità di Giusy Versace non tradisce le attese di pubblico e di solidarietà.  (altro…)

Lo sport paralimpico consegna i suoi Oscar. E viene ricevuto dal Papa

Il Cip consegna l’Italian Paralympic Award a chi ha contribuito alla crescita e allo sviluppo del movimento in Italia: il 3 ottobre premiati anche l’Inail e Superabile.it. Il giorno dopo “Believe to be alive” in Vaticano: il mondo paralimpico in udienza da Bergoglio. (altro…)

Torna su ↑

Torna su