Nel 2008 aveva espresso un desiderio, nel 2009 è diventato realtà. Nel 2014, quel desiderio è primo in classifica. Il suo nome è Sen Martin, squadra di wheelchair hockey di Modena che milita nel campionato di A2. Il suo fondatore è Lorenzo Vandelli, da 20 anni su una sedia a ruote perché affetto da distrofia muscolare. Le loro due storie, dalle radici intrecciate, sono diventate un docu-film, “Lo sport è uguale per tutti”.

 

Il Sen Martin, quest’anno, alla fine del girone di andata è primo in classifica. “Il docu-film sarà trasmesso nelle scuole, perchè i ragazzi capiscano sin da subito cosa possono dare i coetanei disabili” dice Vandelli “Perchè se le cose le racconti in modo un po’ speciale, si vince la resistenza delle persone” (video da youtube)

 

Fonte: video.repubblica.it