Dopo la vittoria esterna per 4 a 0 nella prima semifinale, i Tori Seduti del Piemonte si impongono sull’Armata Brancaleone della Lombardia anche nella seconda sfida. Due a zero il punteggio che permette ai campioni d’Italia in carica di andare a difendere il titolo conquistato dodici mesi fa. Di fronte, ancora una volta, le Aquile del Sudtirolo che, in semifinale, hanno liquidato la pratica Sledge Aquile Friuli Venezia Giulia in due partite (9-0; 7-0).

 

Il match tra Piemonte e Lombardia, che si è disputato sabato 22 febbraio al Palaghiaccio Tazzoli di Torino, ha regalato ai Tori il successo per 2 a 0, grazie alla doppietta di Valerio Corvino al primo minuto di gioco ed al 22esimo. Una vittoria che spalanca a Chiarotti e compagni la strada per la finale scudetto contro le Aquile del Sudtirolo.

 

Fonte: comitatoparalimpico.it