Ieri sera, all’Hotel Europalace di Monfalcone, si è tenuta la cena di ringraziamento di partner e sponsor degli eventi 2014 legati allo sci alpino paralimpico in Friuli Venezia Giulia. Il presidente del Comitato organizzatore, Paolo Tavian, e il presidente dello Sci Club Due, Adriano Orsi, hanno dato il benvenuto a convenuti e ospiti, durante una serata organizzata ad hoc per l’occasione. Tra una portata e l’altra di piatti e prodotti locali, presentati dalla scuola alberghiera regionale dello Ial, sono state consegnate le borse omaggio e la felpa ufficiale ai vari rappresentanti delle aziende supporter del Comitato esecutivo, con la presenza anche della campionessa azzurra Melania Corradini (tesserata per lo Sci Club Due) e attesa non solo a Tarvisio ma anche a Sochi durante gli imminenti Giochi Paralimpici invernali.

 

Per quanto riguarda le finali 2014 di Tarvisio, al via dal 24 al 27 febbraio, sono previsti i primi arrivi già nel weekend. A tal proposito la squadra giapponese è già arrivata da un paio di giorni in Friuli, esattamente a Ravascletto, per allenarsi sulle piste del Monte Zoncolan, preparate e allestite per l’occasione dallo staff dell’agenzia regionale Promotur. Le competizioni che si terranno sulla pista Artico di Prampero, sul Monte Lussari, vedranno alla partenza i migliori 50 atleti mondiali che sfrutteranno queste importanti finali di stagione per allenarsi e testare materiali e condizioni in vista dell’appuntamento con i Giochi Paralimpici russi che inizieranno il 7 marzo.

 

Fonte: ilfriuli.it