Nato dalla collaborazione tra Lo Spirito di Stella e Disvela, il progetto darà ad adulti, ragazzi abili e disabili la possibilità di frequentare 4 giorni di scuola vela al Campus di Lovere.

 

Quest’anno la Federazione Italiana Vela (FIV) ha aderito al progetto “Sailing Campus 2013 – il Gioco del Lotto”, mettendo a disposizione i suoi istruttori, che terranno lezioni teoriche al mattino e pratiche al pomeriggio dal 30 maggio al 2 giugno.

 

Tra gli istruttori FIV che terranno il Campus di Lovere, i campioni paralimpici Fabrizio Olmi e Marco Gualandris.

 

Quest’ultimo, proprio in questi giorni, si è classificato al primo posto del Campionato Nazionale Open per velisti con disabilità motorie Classe Skud 18 con l’atleta Marta Zanetti.

 

Durante i corsi, adulti e ragazzi impareranno a governare le imbarcazioni australiane della gamma Access, importate e messe a disposizione da UpSail.

 

Dopo Lovere, i “Sailing Capus 2013 –Gioco del Lotto” si sposteranno a Trieste, poi a Caldonazzo, a La Spezia e a Savona.

 

Il progetto è reso possibile grazie al sostegno de Il Gioco del Lotto e all’appoggio della Lega Navale Italiana, della Marina Militare Italiana e della Federazione Italiana Vela.

 

Per maggiori informazioni: Associazione “Lo Spirito di Stella” Serena Bonan: 347-1369907 / info@lospiritodistella.it  www.lospiritodistella.it

 

Fonte: bergamonews.it