Archivi mensili: Gennaio 2013

Amico Sport torna con tante medaglie dai giochi nazionali di Merano

Si sono svolti dal 10 al 14 gennaio, a Merano, i XXIV Giochi Nazionali Invernali Special Olympics. (altro…)

Paralimpici italiani a Londra 2012/3 Martina Caironi: lo sprint mondiale nato

I ritratti degli Azzurri che sono stati protagonisti a Londra 2012. (altro…)

Special Olympics, a giugno le olimpiadi di nuoto per i diversamente abili

VITERBO – Si svolgerà tra il 21 e il 26 giugno 2013 la 29° edizione dei Giochi Nazionali Estivi degli Special Olympics Italia. (altro…)

Paralympic story: Esther, la signora del tennis in carrozzina

In questi giorni in cui il grande tennis si è definitivamente rimesso in moto con il primo grande torneo dello Slam, (altro…)

FVG: coppa europa sci disabili a tavisio, test future gare mondiali

“Le piste di Tarvisio ospiteranno dal 24 al 27 gennaio le prove dell’IPC Alpine Skiing World Cup – 8° Memorial Hans Erlacher, (altro…)

Torneo di basket a Rivoli: “il gusto di vivere, ogni volta, un’avventura sportiva”

Domenica 13 gennaio nelle palestre dell’Istituto “Giulio Natta” di Rivoli, comune nelle immediate vicinanze di Torino, (altro…)

Alex Zanardi vince i “Top moments 2012” IPC

Nuovo premio, meritatissimo, ad Alex Zanardi che vince i “Top moments 2012”, classifica tra i 50 migliori momenti sportivi, in tutti i sensi, stilata dalla IPC International Paralympic Committee. (altro…)

Paralympic story: Art 4 Sport, ovvero lo sport come terapia

Molti alteti disabili hanno creato o sono testimonial di fondazioni e società Onlus che hanno lo scopo di sensibilizzare e raccogliere fondi a favore delle persone disabili. (altro…)

Special Olympics, arrivano i Giochi nazionali invernali 2013: dal 10 al 14 gennaio a Merano

E’ arrivata alla XXIV edizione la manifestazione sportiva. Attesi 300 atleti. Si cimentano in sci nordico, sci alpino, corsa con le racchette da neve, snowboarding e floor hockey (altro…)

Massimo, una vita in moto oltre la disabilità

Cosa significa essere un motociclista, e d’improvviso diventare disabile? Ce lo racconta Massimo, che non ha mai smesso di stare in sella alla sua moto (altro…)

Torna su ↑

Torna su