Dal 1 al 3 febbraio si terrà a Viareggio la 36° edizione del Meeting Internazionale Giovanile Coppa Carnevale, organizzato dall’Artiglio Nuoto Viareggio, in collaborazione con l’Assonuoto e la Tirrenica Nuoto. Speedo, in veste di sponsor ufficiale della manifestazione, si riconferma partner d’eccezione di un evento dedicato alle categorie più giovani e si impegna a promuovere l’attività natatoria anche dal punto di vista della solidarietà. Sarà infatti presente la Federazione Nazionale Italiana di Nuoto Paralimpico, a dimostrazione che lo sport è competizione ma soprattutto solidarietà.

 

Bolzano, 28 gennaio 2013 – Si scalda l’acqua della Piscina comunale di Viareggio e la città del Carnevale d’Italia si prepara ad accogliere i più giovani e promettenti nuotatori della penisola; dal 1 al 3 febbraio si terrà la 36° edizione del Meeting Internazionale Giovanile Coppa Carnevale, tradizionale competizione che vedrà Speedo nelle vesti di sponsor ufficiale 2013.

 

Il Meeting si è imposto ormai da diversi anni come una manifestazione di alto profilo rivolta agli atleti più giovani del panorama nazionale ed internazionale. In questa edizione saranno ammesse le categorie Esordienti A (maschi 2000 – femmine 2001), Ragazzi (maschi 1997/98/99 – femmine 1999/00) e Juniores (maschi 1995/96 – femmine 1997/98). Presente quindi la Federazione Italiana Giovanile di nuoto, sotto la guida attenta e competente del Responsabile Tecnico Walter Bolognini, insieme ad altre organizzazioni internazionali come le Federazioni Nazionali Giovanili di Slovenia e Ungheria.

 

Saranno quasi mille gli atleti provenienti da tutta Italia, un risultato importante raggiunto grazie ad una consolidata collaborazione fra le tre associazioni natatorie più importanti della provincia, l’Artiglio NuotoViareggio, l’Assonuoto e la Tirrenica Nuoto. Società che in modi diversi contribuiscono ad incrementare l’attività natatoria grazie ad una costante comunicazione accompagnata da diversi azioni ed iniziative in campo agonistico, con particolare attenzione al settore Master.

 

Il Meeting Internazionale Giovanile Coppa Carnevale rappresenta l’espressione più alta di una condivisione di obiettivi e intenti tra le società di cui anche Speedo, in qualità di sponsor ufficiale della Manifestazione, si fa portavoce, non solo in campo agonistico ma anche sul piano della solidarietà e dell’integrazione.

 

Da diversi anni, infatti, l’Artiglio Nuoto Viareggio appoggia e sostiene attivamente il progetto “Per un Mondo Senza Barriere e Senza Frontiere nei Mari del Globo” di Salvatore Cimmino, atleta diversamente abile che punta a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione dei portatori di handicap, stressando l’importanza dell’emancipazione personale passando attraverso lo sport. Molte le collaborazioni con le associazioni di atleti disabili come la Federazione Special Olimpic di cui fanno parte Ice Club Como,Gymnasium Pordenone, A.FA.PH di Massa, Zenith Livorno, AIPD Versilia e Special Team Prato.

 

Sarà inoltre presente la Federazione Nazionale Italiana di Nuoto Paralimpico Fisdir, guidata dal responsabile tecnico nazionale Marco Peciarolo. Speedo è orgogliosa di associare il proprio brand a questa importante manifestazione sportiva che nel corso delle passate edizioni ha rappresentato il trampolino di lancio di atleti diventati poi campioni di caratura internazionale; ricordiamo fra gli altri Massimiliano Rosolino, Domenico Fioravanti, Filippo Magnini, Aleksandr Vladimirovič Popov, Federica Pellegrini e Diletta Carli, nuotatrice della Tirrenica Nuoto, che dal meeting di Viareggio ha recentemente raggiunto importanti risultati a livello internazionale

 

Fonte: dotswim.it