La quarta giornata di campionato di minibasket ha visto la prima sconfitta dell’Hb Torino Uicep contro i campioni d’Italia in carica dell’ASDD Briantea 84 Cantu per 37-48.I ragazzi dei coach Mancuso e Amasio si sono trovati ad affrontare la partita più importante della prima fase del girone A senza il loro capitano Driss Saaid, in trasferta a Roma con la squadra di serie A2.

 

I primi due quarti di partita hanno visto la Briantea 84 prendere il sopravvento con un primo parziale di 12-20 e un secondo di 5-12, a causa una difesa poco aggressiva e poco organizzata.

 

Durante la sosta i coach hanno cercato di organizzare meglio sia la difesa che l’attacco, spronando i ragazzi e dando loro più fiducia: obiettivo centrato e distacco quasi colmato con la vittoria del terzo quarto per 9-8 e l’ultimo quarto per 11-9. Purtroppo non è bastato per vincere la partita, ma i ragazzi hanno dimostrato di essere uniti e credere nei propri mezzi, tanto da poter raggiungere la qualificazione alla seconda fase.

 

I migliori realizzatori della partita sono stati Alim Saaid e Fabio Ferro, con 16 punti a testa.

 

Dopo questa partita, anche se persa, i giovani dell’HB Torino Uicep mantengono il secondo posto in classifica a 6 punti alle spalle della Briantea 84 con 8 punti e possono veramente puntare ad essere protagonisti di questo campionato.

 

Domenica 27 gennaio comincia il girone di ritorno, ma la squadra osserverà una giornata di riposo per poi riprendere domenica 3 febbraio con la partita contro il Millennium Padova alle 15 al Palamoncrivello di via Moncrivello 8 a Torino.

Vi aspettiamo numerosi a tifare per i nostri ragazzi!

 

Fonte : hbtorino.it