Si ripete anche quest’anno lo “Ski Tour”,promossa  dall’associazione dilettantistica sportiva” Freeri derEvent”.Lo Ski tour  consiste in una giornata  sulla neve e di protagonisti di questa giornata sono persone con disabilità che per un giorno  proveranno l’ebbrezza di praticare  lo sport di Tomba in una cornice fantastica come solo il vulcano Etna sa essere.

I disabili saranno assistiti in questa impresa dal personale medico dell’ospedale Cannizzaro.

Unobiettivo dell’organizzazione di queste giornate  è far conoscere  lo sci a un numero sempre maggiore di persone con disabilità, infatti, grazie all’utilizzo del monoscì  sia il disabile paraplegico, che  tetraplegico e anche il mioleso possono praticare questo sport in assoluta tranquillità e sicurezza, ma soprattutto in maniera indipendente,   infatti, quel monosci il disabile motorio sperimenta  forse per la in vita sua la più completa indipendenza e dell’autonomia.

L’altro obiettivo che si pone l’associazione non-profit è quello  di poter rendere lo Ski tour un appuntamento fisso degli  inverni catanesi.

L’iniziativa si svolgerà  a Catania nei primi giorni di febbraio.

Fonte: disabilinews.it