L’ASD Sordi Pesaro di basket femminile partecipa al suo 3° Eurocup di fila. Dal 28 novembre al 2 dicembre 2012 infatti le ragazze di coach Sara Braida saranno a Kaunas in Lituania per l’Europeo per club.Oltre a Pesaro che rappresenta l’Italia, sono iscritte alla Coppa Campioni anche Hephata (Svezia), Leonesse Londra (Gran Bretagna), Gestas (Lituania), Tyla (Lituania), Harkiv, (Ucraina), Meteor (Russia); Idso (Israele) e Wurzburg (Germania).

 

Partecipano a questo torneo le squadre prime classificate nel campionato del loro Paese. L’Asd Sordi Pesaro, sponsorizzata in primis da ConfartFidi e da Confindustria, vi aderisce di diritto, essendo l’unica società di basket femminile in Italia composta da giocatrici sorde.

 

A Kaunas il Comune di Pesaro, Assessorato allo Sport, insieme ad Esatour e al consigliere della Fssi (Federazione sport sordi italiana) Massimiliano Bucca porterà la candidatura per la prossima edizione, la quinta, dell’Eurocup, in programma tra novembre e dicembre del 2013. Se la federazione internazionale di basket sordi accetta la proposta, è la prima volta che Pesaro ospita un evento di questa portata dedicato al basket dei non udenti, maschile e femminile. In Lituania Pesaro sarà vestita ancora dai Bees.

 

La squadra che partirà per la Lituania è composta da Christina Taurino (capitano), Verusca Pastorelli, Polya Fedorova, Silvia Franco, Adele Di Lorenzo, Anna Bonomi, Natalia Samsonova, Monica Fantuzzi e Anzhela Ovcharova. In panchina Beatrice Terenzi (direttore tecnico della Nazionale e responsabile del basket femminile a Pesaro), Fabio Gelsomini dello staff tecnico della Nazionale, Giovanna Marcheggiani, dirigente accompagnatore. A Kaunas ci sarà anche Marco Cadeddu dell’agenzia viaggi ed eventi Esatour.

 

Si ringrazia in particolare la Fssi nella persona della presidente Daniela Mazzocco e il segretario federale della Fssi dottoressa Daniela Orati. Senza di loro questa importante realtà non esisterebbe.

 

Fonte: viverepesaro.it