“Triangolare singolare”. Giovedì 1 novembre alle ore 15 sull’impianto in erba sintetica presso l’oratorio San Francesco (quartiere Zaist) si svolgerà un triangolare di calcio unico nel suo genere in quanto si sfideranno una squadra di ragazzi diversamente abili, una rappresentativa di calcio composta da giocatori presi dalla FIGC dal CSI e dalla UISP e per ultima, ma non come importanza, una squadra femminile.

I campioni del Pepoteam freschi di una ennesima vittoria a Piacenza riceveranno in dono un defibrillatore con una brevissima cerimonia prima del torneo.

La seconda squadra è la Rappresentativa Cremona Calcio allenata da Giovanni Geroni che da un paio d’anni ha la particolarità di andare in giro per il mondo ad affrontare compagini locali con lo scopo primario di viaggiare e divertirsi insieme.

Ultima vittoria in ordine di tempo il 2 Giugno alla seconda edizione del Trofeo Verbano in terra elvetica, vinta anche nell’edizione 2011, come terza squadra per la prima edizione del ”triangolare singolare” sono state invitate le ragazze del Pontegreen di Castelvetro Piacentino che avranno come rinforzi calciatrici provenienti dall’Esercito Italiano.

Fonte: laprovinciadicremona.it