A Francoforte oltre 8.000 persone per la Nazionale Piloti.

Sono state oltre 8.000 le persone che hanno spinto entrambe le squadre sul famosocampo del Commerzbank Arena di Francoforte, teatro nel 2006 dei quarti di finale almondiale di calcio tra Francia e Brasile. In uno scenario così leggendario la Nazionale Piloti ha battuto la squadra dei biggALL STARS con un secco 4-2: ha aperto le marcature Maro Engel (AMG Brand Ambassador) al primo minuto di gioco, raddoppio grazie ad un grangoal di Vitaly Petrov (Caterham F1), il “triplete” è stato realizzato da Matteo Sintoni(Rally Team) e il bellissimo goal finale dell’acclamato capitano Michael Schumacher(Mercedes F1). Dopo un primo tempo molto equilibrato, i piloti hanno saputo sfruttare le proprie doti di atleti ben preparati riuscendo a dare il meglio con il passare dei minuti.

 

Una serata vissuta all’insegna del forte supporto dei tifosi dalle tribune: un clima moltosimile alle partite ufficiali degli ultimi campionati europei con cori, incitamenti e la grande Ola che ha coinvolto tutti i tifosi.

 

Un grande show lungo oltre tre ore che ha visto la partecipazione, tra gli altri, della celebre cantante Franca Morgano, della fanfara di Francoforte, dello showman Guido Cantz e dei bambini che hanno accompagnato i giocatori in campo all’inizio della partita.

 

Per il lato agonistico della serata le due squadre si sono affrontate con grande lealtà e conforte fair play. Oltre ai goleador di serata, nella squadra della Nazionale Piloti, tutti i piloti hanno partecipato con grande entusiasmo: l’idolo di casa Sebastian Vettel (Red Bull) sempre autore di grandi passaggi, il portiere Matteo Munari (Rally Team) che ha superato sé stesso con un paio di parate miracolose, Kevin Ceccon (Ocean Gp3) che ha corso pertutto il campo, David Fumanelli (Arden Gp3) una freccia velocissima nella difesa della squadra, Stefano Coletti (Coloni Gp2) sempre mitico protagonista in ogni giocata, Julian Leal (Trident Gp2) molto affidabile in ogni passaggio, la storica roccia in difesa Ivan Capelli(RaiSport) rimasto in campo per tutti i minuti di gara, Nathanael Berthon (RacingEngineering Gp2) alla sua prima effettiva partecipazione sul campo ma nonostante ciò si èambientato molto bene, Marco Bonanomi (Audi) sempre pronto a partecipare congrande determinazione e Christian Montanari (Audi Sport Italia) colonna portante della squadra.

 

Sono scesi in campo anche il giovanissimo e talentuoso italiano Giovanni Venturini “Ventu” (Trident Gp3) già pilota di F.Renault 2.0, Auto Gp e FR 3.5 ottenendo dei buonirisultati e il promettente Pascal Wehrlein (Mucke F3 Euro Series), campione 2011 della F. Adac Masters e già partito in pole sul difficile tracciato cittadino di Norimberga a fine giugno: presenti inoltre gli ex calciatori Charly Korbel e Thomas Zampach che hanno rafforzato la squadra con grandi abilità tecniche.

 

I fondi raccolti dalla vendita dei biglietti saranno devoluti in beneficenza all’associazione Schwannenest – Behinderten-Werk Main-Kinzig e.V. che aiuta i bambini con disabilità ad alleviare la pressione della loro famiglia.

 

La Nazionale Piloti desidera ringraziare il Main Sponsor GrissinBon, lo Sponsor Tecnico Virma e il Fornitore Ufficiale Sartor Coppe: un ringraziamento va anche a Kai Benecke e a tutto il meraviglioso staff di Bigg Company per la perfezione con cui hanno organizzato l’evento.

 

Fonte: realmotor.it