Disabilità sensoriali

Le conferenze stampa di Conte ancora inaccessibili ai sordi

A seguito della conferenza stampa del 13 maggio – del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte l’ENS ha inviato una lettera al Presidente rimarcando con forza quanto ancora lontana sia l’accessibilità di tali comunicazioni.

Il riquadro in cui viene mostrato l’interprete LIS è decisamente troppo piccolo e la comprensibilità della comunicazione diventa veramente difficile, se non impossibile.

Fonte: ens.it
  • lunedì, 18 Maggio 2020