Disabilità sensoriali

Sassari: le richieste di aiuto al 118 con un messaggio Whatsapp

L’aiuto al 118 si chiede via Whatsapp. Il servizio, riservato agli utenti sordi o con difficoltà di comunicazione, sarà attivato a partire da giovedì nella centrale operativa del 118 di Sassari. Il numero da contattare, dove le persone sorde potranno scrivere nome, cognome, indirizzo e la sintomatologia accusata è 333 6134305. Il messaggio verrà letto dal medico di turno presente nella Centrale Operativa che provvederà, se necessario, a far inviare il mezzo di soccorso più idoneo a seconda della gravità dei sintomi. Qualora non sia necessario inviare un mezzo di soccorso, il medico provvederà ad inviare un messaggio con relativi consigli e indicazioni. Soddisfatti il Presidente della commissione Disabilità Ermelinda Delogu e il commissario, referente dell’ente nazionale sordi Claudia Porcu, che hanno lavorato alla realizzazione del progetto insieme alla Centrale Operativa 118 e all’Areus.

«Con la Centrale operativa del 118 di Sassari – sottolinea Delogu – abbiamo lavorato insieme per garantire la sicurezza e incolumità fisica delle persone sorde, qualora dovessero trovarsi in situazioni di emergenza legate al Covid-19».

Fonte: lanuovasardegna

(c.a.)

  • mercoledì, 1 Aprile 2020