Disabilità sensoriali

“Ad Alta Voce”: gli audiolibri letti dagli attori (gratis e in streaming) per fronteggiare l’emergenza

In un momento storico che non ha eguali, con l’Italia «chiusa» per contenere il contagio e gli italiani chiamati a rimanere a casa e a muoversi solo se strettamente necessario, trovare dei modi per occupare il tempo diventa un’urgenza primaria, un bisogno legato all’impossibilità di uscire e al desiderio di trasformare un isolamento forzato in qualcosa di produttivo. Spazio, dunque, alla cultura, specie quando è così fornita e sfaccettata come quella offerta di Ad alta voce, lo storico programma radiofonico di lettura ad alta voce che va in onda dal lunedì al venerdì su Rai Radio 3, all’interno di Fahrenheit. Sul sito raiplayradio.it è possibile, infatti, trovare tutti i romanzi letti ad alta voce da attori, scrittori e volti noti dello spettacolo, un progetto curato da Fabiana Carobolante, con Lorenzo Pavolini e Chiara Valerio.

File audio da scaricare e ascoltare in qualsiasi momento, con la speranza di essere trascinati in mondi lontani dalla paura e in avventure epiche, straordinarie. Da Tommaso Ragno che legge Addio alle Armi di Ernest Hemingway a Moni Ovadia che legge Il nome della Rosa di Umberto Eco; da Alba Rohrwacher che legge Il mago di Oz di Frank Baum a Pierfrancesco Favino che legge La paura di Federico De Roberto, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Facili da scaricare e fruibili in tutte le modalità possibili – come sottofondo mentre si cucina o con la massima concentrazione mentre si è sul divano -, il catalogo di Ad Alta Voce si arricchisce di sezioni dedicate ai più piccoli, ma anche di contenuti dedicati al teatro e alla fruizione delle opere d’arte e dei musei italiani.

Fonte: radiowow

(c.a.)

  • venerdì, 13 Marzo 2020