Disabilità sensoriali

Un ausilio per le persone sorde

«Vorrei progettare un ausilio di design inclusivo per le persone con disabilità uditiva, utile e, perché no, anche bello, oppure riprogettare qualcosa di esistente, ma adattato alle esigenze concrete delle persone e da utilizzare in situazioni specifiche o nella vita quotidiana»:
così Francesca, studentessa dell’Università di Camerino, lancia un semplice questionario, che mettiamo a diposizione dei Lettori, tramite il quale chiede collaborazione, per definire al meglio il suo progetto di tesi, centrato appunto sulla progettazione di un ausilio per persone sorde con impianto cocleare e non.

«Mi piacerebbe progettare un ausilio di design inclusivo rivolto alle persone con disabilità uditiva, realmente utile e, perché no, anche bello, oppure riprogettare qualcosa di già esistente, ma adattato alle esigenze concrete delle persone e da utilizzare in situazioni specifiche o nella vita di tutti i giorni. Per farlo, però, chiedo collaborazione».
Così Francesca, studentessa della Triennale di Disegno Industriale e Ambientale alla Facoltà di Architettura e Design dell’Università di Camerino, lancia un semplice questionario, da compilare in forma totalmente anonima, per definire al meglio il suo progetto di tesi, centrato appunto sulla progettazione di un oggetto/dispositivo/accessorio per persone sorde con impianto cocleare e non.
Ben volentieri rendiamo disponibile tale questionario ai Lettori (a questo link), augurando buon lavoro a Francesca.

Fonte: superando.it

  • martedì, 15 Gennaio 2019