Disabilità sensoriali

Occhi: un’arancia al giorno previene degenerazione maculare

Mangiare un’arancia al giorno riduce del 60% il rischio di degenerazione maculare. E’ questa la scoperta dei ricercatori del Westmead Institute for Medical Research, che hanno analizzato piu’ di 2000 australiani dai 50 anni in su.

Lo studio (pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition) è durato 15 anni e ha fatto emergere come i flavonoidi presenti nelle arance aiutino a prevenire la malattia dell’occhio.
“Abbiamo scoperto che le persone che mangiano almeno una porzione di arancia ogni giorno hanno un rischio ridotto di sviluppare la degenerazione maculare rispetto alle persone che non mangiano mai arance. I dati mostrano che i flavonoidi trovati nelle arance sembrano contribuire a proteggere contro la malattia”, dice Bamini Gopinath, ricercatore dell’Università di Sydney che ha contribuito al lavoro.
I flavonoidi sono potenti antiossidanti presenti in quasi tutti i tipi di frutta e verdura e hanno importanti benefici anti-infiammatori per il sistema immunitario. Nell’ambito della ricerca sono stati esaminati altri cibi comuni contenenti flavonoidi come il tè, le mele e il vino rosso. Ma, continua ancora Gopinath “i dati non hanno mostrato una relazione tra altre fonti alimentari che proteggono gli occhi dalla malattia”.

Fonte: meteoweb.eu

  • martedì, 17 Luglio 2018