Disabilità sensoriali

Una pedana sensoriale. E i sordi vanno a concerto

Una «pedana sensoriale» per far sentire la musica ai sordi. L’ha costruita Alfredo Di Gino Puccetti per suo figlio e nei giorni 16 e 17 novembre è stata installata 

per la prima volta nell’Auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca per due concerti del Cluster music festival organizzato dall’associazione Cluster.
La pedana è uno strumento in legno con trasduttori in grado di trasformare i segnali audio-sonori in vibrazioni. Mentre il suono stimola l’orecchio, la vibrazione completa l’ascolto stimolando il corpo.
Attraverso le vibrazioni trasmesse dalla pedana chi non può udire con i timpani può tuttavia percepire la musica. Nel calendario del Festival anche le ultime ricerche sulle onde cerebrali di Nitamo Montecucco e i loro effetti benefici a contatto con le onde sonore.

Fonte: corriere.it

 

  • mercoledì, 22 Novembre 2017