Disabilità sensoriali

Il silenzio delle parole – reti a sostegno della disabilità uditiva

Il consorzio desio – brianza, in collaborazione con la cooperativa sociale onlus tre effe e con l’associazione sordi di Monza Brianza, di cui il consorzio è partner di rete, organizza un convegno finalizzato a presentare il progetto “il silenzio delle parole”silenzioe a favorire l’incontro e la collaborazione di reti a sostegno della disabilità uditiva. L’appuntamento è sabato 28 novembre presso la sede del consorzio desio – brianza di via lombardia, 59 – desio, a partire dalle ore 9.30. direttore generale a.S.C.Consorzio desio-brianza e della dott.Ssa marta petenzi, segretario generale della comunità m.B.Successivamente verrà proiettato il cortometraggio “matilde”, del regista vito palmieri.Al tavolo dei relatori interverranno emilia bonadonna, presidentessa dell’associazione alfa; davide biggi, responsabile dei servizi territoriali per le persone con disabilità; irene buzzi, dott.Ssa dell’associazione aforisma; valentina musella, dott.Ssa della cooperativa logogenia; giulio scotto, it application engineer; lisanna grosso, dottoressa in infermieristica e lara luppi, del servizio no barriere alla comunicazione.

Il convegno, organizzato nell’ambito del progetto “il silenzio delle parole – reti a sostegno della disabilità uditiva”, si propone di approfondire la tematica della disabilità uditiva nelle scuole, attraverso i contributi poliedrici e integrati di relatori qualificati che, in molti modi e all’interno delle diverse associazioni di cui fanno parte, affrontano la tematica nella loro quotidianità.Durante la mattinata sarà inoltre presente il laboratorio di arti visive del comune di bovisio masciago, che animerà il coffee break.Il consorzio desio – brianza, anche attraverso il continuo lavoro svolto dai centri diurni disabili, si pone costantemente come punto di riferimento sul territorio per le tematiche connesse alla disabilità, portando avanti azioni ed iniziative volte a sensibilizzare la comunità su problemi troppo spesso trascurati e stigmatizzati, perché sconosciuti.

Il consorzio desio-brianza è un ente pubblico che si occupa di formazione professionale, di orientamento e dei servizi al lavoro, compresi quelli per persone con disabilità.Gestisce quattro centri diurni per disabili, una comunità socio-sanitaria per disabili e il servizio sid(Servizio integrazione disabili nelle scuole del territorio e di assistenza domiciliare).Punto di riferimento fondamentale per il territorio, il consorzio eroga i suoi servizi basandosi sulla riservatezza, l’uguaglianza, l’imparzialità, la continuità e la massima trasparenza.Il consorzio desio-brianza si preoccupa inoltre di migliorare continuamente, perseguendo efficienza ed innovazione, sia per quanto riguarda strutture e strumenti, sia per quanto riguarda l’aggiornamento degli operatori.

Consorzio desio brianza
Noemi lucca
T.0362 391743 – noemilucca@codebri.Mb.It

Ufficio stampa
Tramite r.P.& comunicazione
T.+39 039 8946677 – info@tramitecomunicazione.It

Per approfondire vai al sito: www.tramitecomunicazione.it/home.php?page=news&idnews=689&pag=1

Fonte: modaportale.com

(s.c./l.v.)

  • venerdì, 20 Novembre 2015