Disabilità sensoriali

Ca’ Foscari lancia sul web il video dizionario dei segni

«Spread the Sign» raccoglie più di 100 mila segni di 24 lingue da tutto il mondo

L’Università Ca’ Foscari Venezia lancia in Italia «Spread the Sign », il primo video-dizionario online delle lingue dei segni del mondo, con un evento, in programma il 24 febbraio, al quale parteciperanno ricercatori e interpreti da oltre 15 Paesi europei.

Il dizionario web rappresenta la più grande sfida al mondo nell’ambito delle lingue dei segni. «Spread the sign» è un progetto internazionale «Leonardo da Vinci» nell’ambito del trasferimento tecnologico, supportato dalla Commissione Europea attraverso l’Ufficio per il Programma Internazionale Svedese di Educazione e Formazione.

Si tratta di più di 24 lingue dei segni diverse da tutto il mondo, più di 100.000 segni raccolti in un unico video-dizionario fruibile gratuitamente da computer, tablet, smartphone e applicazioni. Il progetto nasce nel 2008 e ha coinvolto nel tempo sempre nuovi Paesi e sempre più vocaboli. Prevede ora anche la lingua dei segni italiana (LIS), grazie al contributo del team di sordi madrelingua LIS e esperti linguisti del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati dell’Università Ca’ Foscari Venezia.

 

Fonte: lastampa.it

(c.p.)

  • giovedì, 20 Febbraio 2014