Disabilità sensoriali

Imparare l’inglese con i segni

Imparare l’inglese con i segniIn Spagna più di 19 mila bambini sordi potranno imparare l’inglese attraverso il linguaggio dei segni. Come?

Grazie alla pubblicazione del nuovo dizionario trilingue di lingua dei segni spagnola-inglese-spagnolo, promosso dalla Fondazione CNSE con il sostegno della Fondazione ONCE.

Il volume raccoglie circa mille concetti ed espressioni di uso comune per imparare i segni e le parole inglesi utilizzate più di frequente.

A beneficiarne saranno non solo giovani non udenti in età scolare, ma anche adulti e professionisti d’aiuto, come psicologi e logopedisti.

Visto che il dizionario offre il castigliano come terza lingua, anche i bambini con normale udito potranno utilizzarlo per imparare contemporaneamente l’inglese e la lingua dei segni spagnola.

 

Fonte: west-info.eu

(m.a./c.p.)

  • mercoledì, 24 Luglio 2013