Disabilità sensoriali

Marsala, estorce 2500 euro ad un sordomuto: arrestato

Giuseppe Garau, 51 anni, pregiudicato, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Marsala con l’accusa di estorsione

A partire dai primi di maggio, in diverse soluzioni, Garau avrebbe costretto un coetaneo sordomuto, dipendente delle Poste, a consegnargli circa 2.500 euro, minacciandolo ripetutamente di bruciargli l’auto, e paventando di altre forme di ritorsione, anche in danno dei familiari.

Ma la vittima ha deciso di rivolgersi ai Carabinieri, che hanno avviato l’indagine sfociata nell’arresto del pregiudicato. Dall’inchiesta è emerso che Garau costringeva il dipendente delle Poste a prelevare denaro dal bancomat dell’ufficio presso il quale presta servizio e poi, con varie minacce, a consegnarglielo.

Dopo l’arresto, convalidato dal Gip di Marsala, Giuseppe Garau è stato rinchiuso nel carcere di Trapani.

 

Fonte: gds.it

(c.p.)

  • lunedì, 17 Giugno 2013