La Salute a Torino

Prevenzione della salute

PrevenzioneGli esperti di medicina concordano su un fatto: la strategia più efficace per molte patologie si chiama “prevenzione”. L’obiettivo è, innanzitutto, individuarle in tempo utile per curarle al meglio e, tutte le volte che è possibile, guarirle: ma oggi è possibile perfino ridurre  attivamente il rischio di ammalarsi. Prevenire è un impegno politico, sociale, medico e scientifico a livello mondiale: per essere concretamente efficace, deve diventare anche un impegno personale.

Questo significa attuare fin da subito la “prevenzione primaria”, conducendo uno stile di vita più salutare: si tratta di alimentarsi correttamente, non fumare, limitare l’assunzione di alcool, fare esercizio fisico regolare, favorire attività che riducano lo stress psico-fisico.

La “prevenzione secondaria” ha lo scopo di favorire la diagnosi precoce, cioè individuare le  malattie nelle fasi più iniziali. Da molti anni sono attivi programmi di prevenzione secondaria (screening di popolazione,  generalmente rivolti ai soggetti di età superiore ai 50 anni) organizzati da Regioni, Province e/o Comuni in tutta Italia. Allo screening si affiancano programmi di prevenzione personalizzata,  rivolti soprattutto a fasce di rischio più significativo, basata sull’analisi dei fattori di rischio  personale e familiare e che, in alcuni casi, può riguardare anche soggetti giovani.

Infine la “prevenzione terziaria” ha lo scopo di ridurre la mortalità derivante da una  precedente neoplasia: comporta l’adozione di un regime di controlli e trattamenti specifici che riducano il rischio che la malattia tumorale si ripresenti.

  • giovedì, 5 Dicembre 2013

Novità su Prevenzione e Salute

Bill Gates: c’è una crisi più grave del coronavirus, ecco quale

26 Novembre 2020

Bill Gates avverte: se non si affronta subito la questione del cambiamento climatico sarà come avere una pandemia ogni 10 Leggi di più…

Glaucoma, il ruolo della prevenzione e della corretta informazione

26 Novembre 2020

Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) sono 55 milioni di persone nel mondo, 1 milione in Italia, con un’incidenza che Leggi di più…

1 dicembre: Giornata Mondiale contro l’AIDS

25 Novembre 2020

La Giornata mondiale contro l’AIDS dal 1988 è celebrata in tutto il mondo il 1 dicembre di ogni anno. È stata Leggi di più…

“La pandemia è un ostacolo per l’accesso ai test e ai servizi di diagnosi e cura”

25 Novembre 2020

Torino, quarta città italiana per numero di nuove diagnosi (108 su 198 in Piemonte) entra nel network di municipalità che Leggi di più…

Torino tra le Fast-track cities per contrastare la diffusione dell’HIV

25 Novembre 2020

La Città di Torino è tra le Fast-Track Cities che si impegnano a contrastare la diffusione del virus HIV, ma Leggi di più…

Giornata mondiale contro l’Aids, campagna della Città contro lo stigma

25 Novembre 2020

Il Comune di Torino lancia la prima campagna istituzionale di contrasto allo stigma per le persone sieropositive e invita a Leggi di più…

“Il cambiamento climatico: effetti sulla salute, sulla scienza e sull’agricoltura”

24 Novembre 2020

Il primo dicembre alle ore 17.30 l’Accademia di Medicina di Torino in collaborazione con l’Accademia delle Scienze e l’Accademia dell’Agricoltura Leggi di più…

“Demografia dell’invecchiamento”

20 Novembre 2020

L’Accademia di Medicina e l’Accademia delle Scienze organizzano il 30 novembre alle ore 16 una conferenza sul tema “Demografia dell’invecchiamento”, Leggi di più…

Patologie del Nervo Ottico: GLAUCOMA

17 Novembre 2020

Il glaucoma e l’ipertensione endoculare non ben trattata rappresentano la II° causa di cecità al mondo dopo la cataratta ma, Leggi di più…

iesa20 Convegno Internazionale

13 Novembre 2020

iesa20 nasce per valorizzare e condividere un percorso di ricerca, di esperienze e di esiti emersi a livello nazionale ed Leggi di più…