La Salute a Torino

Programma 2010

Lunedì 12 luglio

16.00 – 16.30   Apertura della settimana “La salute in ‘Comune’ – 2010”
Marco Borgione, Assessore alla Famiglia, Salute e Politiche Sociali – Città di Torino
Sante Bajardi, Presidente del Centro Europeo Iuhpe – CIPES

16.30 – 19.00   “Torino da città a comunità 2”
Presentazione e avvio dei progetti di promozione della salute e prevenzione delle dipendenze giovanili insieme alle Associazioni e agli Enti del Terzo Settore.

19.30   Apericena e intrattenimento con Dj Ko
Questa giovane Dj, da anni sulla scena torinese, spazia fra generi e suoni per un aperitivo con musica a 360 gradi.

21.15   “La scena è servita” – Compagnia Créme Cabaret
Un collage di sketch, canzoni, mimo, burattini, danza, teatro comico. Lo spettacolo s’inserisce nel filone del NeoVarietà contemporaneo e cerca di dimostrare che ridere aiuta la digestione e allunga la vita.

Martedì 13 luglio

14.30 – 16.30   “Bimbi Estate” – Coop. Mondoerre
Giochi e animazione per comunicare e condividere con i bambini stili di vita sani.

17.00 – 19.00   “Lotta allo stigma verso la malattia mentale”
Stili di vita sani e salute mentale. Contrasto dei pregiudizi e promozione di percorsi di inclusione attraverso interventi rivolti ai ragazzi delle scuole secondarie superiori e il lavoro integrato tra servizi psichiatrici e volontariato sul territorio.

  • Guadagnare salute in adolescenza  –  “Fuori come va”
    Giuseppe Salamina– ASL TO1 – Dipartimento Integrato della Prevenzione – CCM
    Ugo Palomba– ASL CN1 – S.C. Psichiatria Territoriale
    Caffè Basaglia – Centro di animazione sociale e culturale delle comunità
    Ugo Zamburru – ASL TO2 – Dipartimento di Salute Mentale “Franco Basaglia”
  • E TU? –  Performance teatrale di sensibilizzazione sulla sofferenza emozionale (A cura del Gruppo teatrale FuoriXCaso)

19.30   Apericena e intrattenimento con Federico Sirianni e l’Orchestra minima Gattico e Suzuky
Melodie e ritmi dai cinque continenti con la voce calda di Sirianni (Tenco 1993, Premio Recanati della Critica 2004, Premio Bindi 2006), accompagnato da Andrea Gattico (voce lirica e tangueira, pianoforte a coda attorcigliata) e Mayumi Suzuki (violino orientale estremo)

21.15   “La paranza del Geco”
Un concerto carico di energia vitale e corporea, per dare vita a un mix esplosivo di musiche tradizionali del sud Italia. Pura festa popolare: valore culturale e percussioni dirompenti portano il pubblico ad abbandonarsi al ritmo, incalzante e “saltellante” del meridione.

Mercoledì 14 luglio

14.30 – 16.30   “Bimbi Estate” – Coop. Mondoerre
Giochi e animazione per comunicare e condividere con i bambini stili di vita sani.

17.00 – 19.00   “Ben essere. Piacere per Piacersi laboratorio estetico”
(Servizio Passepartout – Comune di Torino, Unità Spinale Unipolare – ASO CTO Maria Adelaide, Ospedale Maria Ausiliatrice, Associazione Verba)
Rimettersi in gioco e prendersi cura del proprio aspetto. Come poter sostenere il percorso riabilitativo attraverso semplici ma significativi gesti quotidiani? Una trousse, uno specchio, un po’ di malizia….. e puoi ripartire!

19.30   Apericena e intrattenimento con Duo dans le Vent – Cinzia Ferrero (voce) e Ariel Verosto Pascaud (percussione e flauto traverso)
Due giovani chitarristi, Rocco Di Bisceglie e Giuseppe Berardi, propongono un viaggio ad occhi aperti nella tradizione musicale di popoli e culture. La musica come scelta espressiva e narrativa, come strumento per combattere il disagio.

21.15   “Troppe donne in una” – Di e con Giorgia Goldini
Gli uomini dicono 7.000 parole al giorno. Le donne 20.000. E se in una donna sola ce ne fossero sei? E se avessero un palcoscenico a disposizione per parlare di loro? In un’ora di spettacolo Giorgia Goldini è sei donne diverse: ognuna con il suo campionario di ansie imbarazzanti, insicurezze spavalde, assurdità normali.

Giovedì 15 luglio

14.30 – 16.30   “Bimbi Estate” – Coop. Mondoerre
Giochi e animazione per comunicare e condividere con i bambini stili di vita sani.

17.00 – 19.00    “Prendersi cura. Lampi di verità da cinema e narrativa” Annamaria MELLONI – Direttore Centro Maderna  (Stresa  – VCO)
Il sostegno all’attività dei caregiver attraverso strumenti di formazione innovativi.

19.30   Apericena e intrattenimento con Jazz Trio – Emanuele Francesconi (piano), Emilio Bernè (batteria) Michele Anelli (Contrabbasso)
Un’avventura jazz che inizia con gli anni Venti, prosegue con Duke Ellington, il bop di Gillespie e termina con il jazz contemporaneo e con alcune digressioni nella cultura gitana.

21.15   “Band Liberi  Dentro” Associazione ArtediVivere
Quanto è difficile capirsi. Ad ogni lettera una nota: noi parliamo con la musica.

Venerdì 16 luglio

14.30 – 16.30   “Bimbi Estate” – Coop. Mondoerre
Giochi e animazione per comunicare e condividere con i bambini stili di vita sani.

14.30 – 20.00   “Mercatino di InGenio. Bottega d’arti e antichi mestieri”
Spazio dedicato alle opere d’arte e d’ingegno: manufatti artigianali unici, stravaganti e geniali, creati da persone con disabilità presso i laboratori di attività della Città.

17.00 – 19.00   “La farmacia dei servizi”

  • La nuova farmacia dei servizi: l’Azienda Farmacie Comunali Torino S.p.A.
    Gabriele Cavigioli, Amministratore Delegato di Farmacie Comunali Torino S.p.A.
  • Il consiglio del farmacista: dietro al banco e sul territorio, gli anziani e il caldo
    Ornella Sorrenti, Vicedirettore Farmacia Comunale 7
  • I servizi in farmacia: l’esempio dei Punti di Ascolto
    Margherita Perino, Direttore Organizzazione e Operatività Farmacie Comunali Torino S.p.A.
  • La comunicazione come servizio: la rivista FarmaCom e il sito web aziendale
    Elisabetta Farina, Direttore Responsabile del bimestrale FarmaCom

19.30   Apericena e intrattenimento con Largabanda
Gran coro con una moltitudine di voci diverse per rivisitare pezzi storici della musica e condividere emozioni.

21.15   “Manamanà – Estate”
Tedacà dedica una serata all’arte performativa giovanile. Cantanti, ballerine, attori e musicisti si esibiscono in pezzi di performance per dare vita a un varietà eclettico e moderno nell’incantevole atmosfera dei Giardini Reali.

Sabato 17 luglio

14.30 – 20.00   “Mercatino di InGenio. Bottega d’arti e antichi mestieri”
Spazio dedicato alle opere d’arte e d’ingegno: manufatti artigianali unici, stravaganti e geniali, creati da persone con disabilità presso i laboratori di attività della Città.

15.00 – 20.00   “Gli Scacchi ai Giardini Reali”
A cura della Società Scacchistica Torinese
Apertura del programma estivo dal 17/7 al 10/8.

15.00 – 18.00 un torneo semilampo (10 minuti per ogni giocatore).
A cura della Società Scacchistica Torinese

19.30   Apericena e intrattenimento con Dj Ko
Questa giovane Dj, da anni sulla scena torinese, spazia fra generi e suoni per un aperitivo con musica a 360 gradi.

21.15   “D – La figura della donna nell’Italia del ‘900” – Compagnia di teatro Tedacà
Torna a Torino, dopo tourné e successi, lo spettacolo che descrive con ironia il processo di emancipazione dell’universo femminile nel XX secolo italiano. L’istruzione, la guerra, il lavoro, la violenza fisica e psicologica ma anche il rapporto con l’opinione pubblica. Un omaggio alle prime donne che hanno vinto contro gli stereotipi di una società spesso legata a falsi moralismi.

Domenica 18 luglio

14.30 – 20.00   “Mercatino di InGenio. Bottega d’arti e antichi mestieri”
Spazio dedicato alle opere d’arte e d’ingegno: manufatti artigianali unici, stravaganti e geniali, creati da persone con disabilità presso i laboratori di attività della Città.

15.00 – 20.00   “Gli Scacchi ai Giardini Reali”
A cura della Società Scacchistica Torinese
Apertura del programma estivo dal 17/7 al 10/8.
Dalle ore 15.00 alle ore 18.00 un torneo semilampo (10 minuti per ogni giocatore).

19.30   Apericena e intrattenimento con gli scrittori di Ilovemycity
Attori interpretano racconti, storie e poesie dei giovani che hanno partecipato al concorso Ilovemicity (realizzato per lo Student Performing Festival, in occasione di Torino 2010 – Capitale Europea dei Giovani) grazie alla piattaforma creativa www.direfarebaciare.to.it

21.15   “PaPPaZZuM in concerto”
Fanfara comica che propone un delirante concerto dove la musica si fonde con la commedia dell’arte in una surreale danza che tocca sonorità etniche, jazz, funky e latine. Alcuni componenti dellaBandakadabra in uno spettacolo, surreale, stralunato e ironico.

  • mercoledì, 9 Aprile 2014